BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero lunedì treni, metro, autobus lunedì trasporti pubblici Milano, Roma, Napoli, Torino 30 Marzo 2015. Fasce garantite, orari

Lunedì 30 Marzo sarà una giornata molto delicata nell'ambito dei trasporti. Infatti sono previsti scioperi in diverse città italiane, ecco un'ampia panoramica.




Per protestare contro i tagli che hanno subito negli ultimi anni i trasporti pubblici e per altre problematiche locali, in tutto il paese sono previsti scioperi che incideranno molto sulla normale circolazione di metropolitane, tram, filovie e treni. Ecco in dettaglio la situazione che sarà presente in alcune città italiane. A Milano per esempio lo sciopero sarà attivo dalle 18 alle 22, e quindi non dovrebbero esserci grandi disagi.

A Roma invece le cose andranno peggio, infatti sono previsti scioperi nelle fasce orario che vanno dalle 8 e 30 alle 17 e dalle 20 fino a tarda serata. Quindi i cittadini romani dovranno affrontare davvero grandi ostacoli per raggiungere i loro posti di lavoro, si consiglia di prendere il mezzo pubblico nelle prime ore delle mattina, in questo modo anche se si arriva in anticipo sul posto di lavoro non si corre il rischio di fare troppo tardi a causa dello sciopero.

A Torino invece lo sciopero sarà tenuto nelle fasce orario che vanno dalle 18 alle 22: quindi nel capoluogo piemontese verranno rispettati gli stessi orari di sciopero che si tengono a Milano, e anche qui i disagi dovrebbero essere limitati al minimo. Una fascia d'orario davvero accettabile per i cittadini torinesi, che non avranno nessun tipo di problemi.

Infine a Napoli lo sciopero si terrà la mattina: infatti gli orari di sciopero di tutti i mezzi pubblici (tram, metropolitana, treni filovia e pullman) andrà in atto tra le 9 e 30 alle 13 e 30. Con queste fasce d'orarrio le persone che devono andare a lavoro di sicuro non avranno problemi, mentre qualche difficoltà in più dovrebbe esserci per gli studenti che escono dal scuola e potrebbero ritrovarsi di fronte allo sciopero ancora in atto.

L'incontro - si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
L'incontro - sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche le compagnie Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, la prima a 29 Euro per tutta la stagione, la seconda a 6,90 al mese.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa - con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti austriache e tedesche rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il