BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP gara streaming gratis live dopo streaming Moto 2, Moto 3 Gp Qatar diretta live

In questo week end torna il mondiale di motociclismo con il Gp del Qatar. Ecco un'ampia analisi dell'evento e delle tre categorie Motogp, Mot2 e Moto3.




Nella classe regina, la Motogp, il favorito a vincere questa gara d'esordio (e il mondiale) è il campione in carica Marq Marquez. Lo spagnolo possiede la moto più forte, e ha dimostrato di saperla guidare in un modo eccezionale, inoltre anche i test hanno confermato la sua superiorità. Tuttavia possono dare fastidio al campione, le due Ducati di Iannone e Dovizioso: dopo anni di fatiche la moto italiana ha finalmente fatto un progetto molto competitivo, e nei test sono stati ottenuto grandi risultati, tali che molto addetti ai lavoro vedono la Ducati sul podio in questa prima gara. Altri big invece si presentano un pò in difficoltà. In particolare Valentino Rossi e Dani Pedrosa non sono riusciti ad esprimersi al meglio nei test, pur confermando la bontà delle loro Yamaha e Honda, mentre c'è curiosità per l'altra Yamaha di Lorenzo, che nei test non ha girato moltissimo, ma ha dimostrato di poter stare vicino a Marquez.

Nella Moto 2 invece in questa prima gara si preannuncia subito un testa a testa tra il campione in carica della categoria Rabat e il fratello d'arte Alex Marquez (vincitore lo scorso ano della categoria Mortoi3). Tuttavia nei test si è visto grande equilibrio, e in questa prima gara possono dire la loro anche piloti meno giovani ma più esperti come il finlandese Mika Kallio e lo svizzero Thomas Luthi. Gli italiani invece non sembrano poter essere molto competitivi, forse solo Simone Corsi può dire la sua in questa gara, ma ci sono poche speranze.

Nella Moto 3 infine c0'è grande attesa per vedere all'opera Romano Fenati: il giovane italiano sembra essere una promessa del motociclismo, e guida per il team di Valentino Rossi, ma lo scorso anno non è riuscito ad esprimersi al meglio, e anche quest'anno nei test non è andato benissimo. In inverno invece hanno brillato Antonelli e Simon: l'italiano ha fatto davvero ottime cose, e anche lo spagnolo è sembrato molto continuo nel suo ritmo, si preannuncia quindi una gara molto equilibrata. Le gare saranno visibili su Sky alle ore 17 (Moto3), alle ore 18 e 20 (Moto2) e alle ore 20 (Motogp), mentre le repliche inizieranno su Cielo a partire dalle ore 20 e 15.

La MotoGP, Moto2 e 3 sarà trasmessa in diretta sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la visione del GP per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv svizzere, tedesche e austriache trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il