Il petrolio diminuisce del 20%, ma il prezzo della benzina no. Perchè?

Adiconsum, l'associazione che tutela i diritti dei consumatori chiede di rendere possibile il pieno di benzina al supermercato e ripristinare l'obbligo di esporre il prezzo dei carburanti sui 'totem'



Adiconsum, l'associazione che tutela i diritti dei consumatori chiede di rendere possibile il pieno di benzina al supermercato e ripristinare l'obbligo di esporre il prezzo dei carburanti sui "totem"

Un'indagine dell'Adiconsum sui carburanti evidenzia un dato sorprendente: nel 2006 il brent-spot è sceso di circa il 13% a cui si aggiunge un ulteriore 6% per il concambio euro-dollaro. Insomma, complessivamente vi è stato un abbattimento del costo di circa il 20%. Di tutto questo al consumatore non è arrivato alcun vantaggio.

Il prezzo alla pompa nello stesso periodo, infatti, preso in esame il 4 gennaio 2006 e il 4 gennaio 2007 rileva che è rimasto praticamente invariato. Questa invariabilità vale per tutte le compagnie analizzate : Agip, Api, Erg, Esso, IP, Q8, Shell, Tamoil, Total. «Ciò evidenzia», dichiara l'Adiconsum, «che aldilà delle variazioni giornaliere del prezzo di riferimento su base annua vi è un comportamento "coordinato"
tra le compagnie».

Che fare? A Bersani e alle Compagnie Adiconsum ha proposto di definire congiuntamente dei parametri, affinché le variazioni fra petrolio e prezzo alla pompa siano
applicati in modo uniforme sia in caso di aumento sia in caso di riduzione del greggio.

«Per una maggiore concorrenza nella distribuzione dei carburanti», spiega ancora l'associazione, «oltre a rendere possibile la loro vendita anche da parte della grande distribuzione, occorre rendere obbligatoria l'esposizione del prezzo praticato sui "totem". Ai distributori va riconosciuta la possibilità di vendere anche altri prodotti».

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il