BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero Roma, Milano, Napoli, Torino treni, metro, autobus lunedì trasporti e mezzi pubblici 30 Marzo 2015. Orari, informazioni

Rimane confermato, per la giornata di lunedì 30 marzo, lo sciopero nazionale dei trasporti pubblici, che coinvolgerà numerose città italiane ed è destinato a fermare autobus, metro e treni, con orari diversi. Preoccupazione tra i pendolari.




Lo sciopero nazionale che è stato proclamato per il 30 di marzo rappresenta la risposta delle principali aziende del servizio di trasporto pubblico alla situazione che verrà a crearsi nei mesi dell'Expo. I lavoratori lamentano il fatto che tale evento porterà ad un notevole aumento delle ore di lavoro, in quanto non sono state previste nuove assunzioni per garantire un servizio efficiente. Il rischio è quello della cancellazione dei giorni di permesso e delle ferie.

Lo sciopero di lunedì coinvolgerà tutti i mezzi pubblici appartenenti alla ATM, all'ATAC, a "ROMA TPL", a TPER, AMT; GTT e AND, che non forniranno il servizio per un periodo di 4 ore. Ogni città avrà degli orari specifici, per cui è necessario prendere visione attentamente degli stessi; sono state previste, comunque delle fasce garantire, per non creare disagi eccessivi ai pendolari. Tra le città italiane più importanti ad essere interessate dallo sciopero possono essere segnalate Milano, Roma, Napoli e Torino, oltre a Genova, Bologna e Bari.

A Torino si verificherà lo sciopero "GTT", che vedrà fermi bus, autolinee extraurbane, metropolitane e linee ferroviarie. Lo sciopero si terrà dalle ore 18 alle 22, limitando i disagi. In questo caso, per avere maggiori informazioni, sarà possibile consultare il sito della GTT, "gtt.to.it", oppure chiamare il numero verde previsto: 800-019152.
A Milano sarà l'ATM ad incrociare le braccia, con lo stesso orario di Torino. Il sito da tenere monitorato per la città lombarda è quello della stessa ATM; in alternativa, è possibile recarsi presso uno degli "ATM Point" che si trovano all'interno delle stazioni metropolitane.

Nella città di Roma saranno ATAC e "ROMA TPL" a scioperare, interessando le linee ferroviarie "Roma-Lido", "Termini-Giardinetti" e "Roma-Viterbo". Al contrario di quanto avverrà per Torino e Milano, a Roma lo sciopero si svolgerà al mattino, dalle 8.30 alle 12.30. Per notizie aggiornate è a disposizione il sito "atac.roma.it", oppure il call center 06.57003.
Infine, per quanto riguarda la città di Napoli saranno i trasporti pubblici appartenenti alla ANM a non garantire il servizio, sempre nella mattinata, dalle 9 alle 13:30. In questo caso, per avere informazioni sarà possibile consultare il sito dell'ANM "www.anm.it", oppure rivolgersi al numero verde 800-639525.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il