BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Palermo > Palermo Milan streaming

Palermo Milan streaming gratis live aspettando streaming Genoa Udinese live diretta

Alla ripresa delle ostilità, dopo lo stop per le nazionali, il Palermo ospita al Barbera un Milan affamato di punti per la sua classifica in un incontro il cui pronostico sembra essere il pari. Il Genoa, a Marassi, riceve l’Udinese di Stramaccioni.




Il Milan che ha ritrovato i tre punti nell’ultima di campionato contro il Cagliari, ed il Palermo che invece li ha lasciati al Bentegodi di fronte al Chievo, si affrontano al Barbera in una gara molto spigolosa. Le due formazioni sono distanziate in classifica di tre soli punti, frutto proprio dei risultati dell’ultimo turno, e sia Iachini che Inzaghi non vogliono lasciare nulla di intentato per la conquista del successo. Il mister rosanero dovrebbe ricorrere ancora una volta al modulo 4-3-2-1, mentre il Milan dovrebbe schierarsi con il 4-3-1-2. Poche le scelte da fare da parte del Palermo, che ritrova anche Munoz, il cui rientro consente di sopperire alla squalifica di Andelkovic. Per Iachini, la solita certezza della coppia Dybala – Vasquez in attacco, ed alcuni ballottaggi, come quello tra Daprelà e Lazaar e quello tra Quaison e Rispoli.

Per Inzaghi le scelte più gravose sono quelle da fare nel reparto avanzato, perché le conferme di Destro e Menez davanti, lasciano un solo posto dietro a loro, nel quale dovrebbe giostrare il giapponese Honda, con un’altra panchina, l’ennesima, per Cerci, che aveva lasciato l’Atletico Madrid proprio per giocare di più, e si ritrova invece a dover lasciare spazio ad altri, in una situazione di rapporto con il tecnico che sembra complicarsi turno dopo turno. A centrocampo ballottaggio tra Poli e l’olandese Van Ginkel per affiancare l’altro "orange", De Jong, e Bonaventura.

A Marassi Gasperini riceve la visita di Stramaccioni e della sua Udinese. Il tecnico del Genoa sa che dovrà fare a meno del portiere titolare Perin, che dopo l’infortunio alla spalla dovrà stare lontano dal campo per almeno tre turni. Al suo posto tra i pali rossoblù andrà Lamanna che lo aveva già sostituito efficacemente a Torino. Anche Bertolacci rimarrà fuori per squalifica e comunque dopo l’infortunio rimediato con la nazionale verrà valutato attentamente dai medici rossoblù. Il ritorno a disposizione di Iago Falque e Rincon porterà di nuovo Lestienne in panchina. Dopo la gara contro la Juventus, per quella con l’Udinese ballottaggio in attacco tra Niang e Borriello, che sta trovando pian piano il ritmo di gioco.

Mister Stramaccioni schiera i bianconeri friulani con il 3-5-1-1; una decisione l’ha presa per lui il giudice sportivo, con la squalifica di Danilo, che quindi non potrà guidare la sua retroguardia. Per la sua sostituzione Stramaccioni opta per il rientro dal primo minuto di Heurtaux. Domizzi è recuperato, ma ad inizio gara partirà dalla panchina. Dopo il pareggio per 2 – 2 ottenuto contro la Fiorentina, in attacco fiducia ancora una volta a Konè e Di Natale. In caso di assenza di uno dei due pronti sia Fernandes che Thereau.

La partita tra Palermo-Milan sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, svariate tv svizzere, tedesche e austriache hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il