BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Apple presenta la trimestrale: migliori risultati eonomici di sempre

Apple ha pubblicato i dati finanziari dell'ultimo quarto fiscale (Q1 2007) che Peter Oppenheimer, Chief Financial Officer di Cupertino, sta illustrando proprio in questi minuti in diretta audio



Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2007 conclusosi il 30 dicembre 2006. Durante il trimestre interessato, Apple ha realizzato un fatturato record di 7,1 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale record di 1 miliardo di dollari, pari a 1,14 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato, in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 5,7 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 565 milioni di dollari, pari a 0.65 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato del 31,2 percento, in crescita rispetto al 27,2 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 42% del fatturato trimestrale.

Nel periodo in esame, Apple ha venduto complessivamente 1 milione e 606 mila computer Macintosh® e 21 milioni e 66 mila iPod, dati che rappresentano una crescita del 28% nei Mac e del 50% negli iPod rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

“Siamo incredibilmente entusiasti di annunciare il fatturato trimestrale record di oltre 7 miliardi e un utile record di 1 miliardo,” ha dichiarato Steve Jobs, CEO di Apple. “Abbiamo appena iniziato, con il lancio di Apple TV e del rivoluzionario iPhone, quello che è destinato a diventare un anno molto importante a livello di novità di prodotto per Apple.”

“Abbiamo generato oltre 1,75 miliardi di dollari di liquidità durante il trimestre per finire con 11,9 miliardi di dollari,” ha affermato
Peter Oppenheimer, CFO di Apple. “Guardando avanti al secondo trimestre dell’anno fiscale 2007, ci attendiamo un fatturato fra i 4,8 e i 4,9 miliardi di dollari e un utile per azione diluita fra 0,54 e 0,56 dollari.”


Apple fornirà lo streaming live della conference call sui risultati finanziari del primo trimestre 2007 utilizzando QuickTime, la tecnologia Apple basata su standard per lo streaming audio e video live e on demand. La presentazione in diretta via Web inizierà alle 14:00 PST di mercoledì 17 gennaio 2007 sul sito http://www.apple.com/quicktime/qtv/earningsq107/ e sarà disponibile per successive riproduzioni. Il player QuickTime è disponibile gratuitamente per utenti Macintosh e Windows presso il sito www.apple.com/it/quicktime.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il