BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.1, 5.1, 5.0.2, 5.1.1: Samsung Galaxy S5, S4, HTC One, Nexus 5, 4, Xperia, Lg novità settimana aggiornamento

Prosegue a velocità alterna la distribuzione dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipop e dei successivi update correttivi.




Quali sono i criteri seguiti nella distribuzione dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipop, dei successivi update correttivi Android 5.0.1 e 5.0.2 e del più importante Android 5.1? Difficile riuscire a seguire un filo conduttore. Di certo a dormire i sonni più tranquilli sono i possessori dei quasi ex top di gamma Samsung Galaxy S5, HTC One (M8) e LG G3 mentre maggiori incertezze sono legate al Samsung Galaxy S4: quando partirà il rollout in Italia? L'update (firmware I9505XXUHOB7, dimensioni pari a circa 1 GB) è stato avvistato sui mercati tedesco e britannico.

Fra le novità di questa settimana c'è la conferma del coinvolgimento nel processo di aggiornamento di Samsung Galaxy Note 2, Samsung Galaxy Alpha e Samsung Galaxy S5 Mini. Soprattutto per il primo dispositivo si tratta di una decisione tutt'altro che scontata. A ogni modo, per la verifica manuale della disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio dispositivo è sufficiente seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema.

E se per Nexus 6, Nexus 5, Nexus 10 e Nexus 7 (Wi-Fi) sono disponibili le factory images di Android 5.1, Android 5.0 Lollipop sta per approdare sui modelli Xperia Z1, Xperia Z1 Compact e Xperia Z Ultra di Sony. Poi sarà la volta di Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z1S, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Il nuovo Android 5.1 si rivela utile anche per la correzione di una serie di bug, come quelli relativi alla chiusura improvvisa delle applicazioni, alle connessioni wireless, alla funzionalità OK Google, al bug sulle notifiche, alla riproduzione dei suoni, al consumo eccessivo della connessione ai network quando si utilizza il Wi-Fi, alla modalità silenziosa scomparsa in Android 5.0.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il