BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Samsung Galaxy S6 e Apple Watch: oggi venerdì uscita e vendite 10 Aprile in Italia ed estero. Prezzi, sconti, offerte

Questo è il mese del lancio sul mercato del Samsung Galaxy S6 e dell'Apple Watch. Ma l'orologio multimediale non sarà subito disponibile in Italia.




Sono ore di attesa per conoscere tutti i dettagli dei piani tariffari d'acquisto del Samsung Galaxy S6 proposti dagli operatori telefonici. All'appello mancano ancora Tim e 3 Italia mentre Vodafone e Wind hanno già svelato le loro carte. A sorprendere, in realtà, è la proposizione dei primi sconti per chi decide di fare proprio il top di gamma di Samsung che si ricorda, sarà a scaffale da venerdì 10 aprile 2015. Il sito GliStockisti, infatti, propone la versione da 32 GB a 649 euro (anziché 739 euro). La variante Edge, quella con bordi curvi da entrambi i lati, è a listino a 749 euro ovvero con una riduzione di 140 euro rispetto al costo indicato da Samsung.

Questo è poi il mese del lancio sul mercato dell'Apple Watch. Più precisamente il primo orologio multimediale farà a sia comparsa in grande stile il 10 aprile a Parigi, Londra e Tokyo e sarà acquistabile da tutti il 24 aprile. I prezzi vanno dai 349 dollari per la versione Sport ai 549 dollari per quella Steel fino ad arrivare a 10.000 dollari per la Edition. L'Italia è esclusa dai paesi di prima fascia, ma è sempre possibile recarsi all'estero per l'acquisto o sfruttare uno dei tanti servizi che permettono l'invio a casa di prodotti presenti in altri mercati. Stando alle ultime indiscrezioni, la seconda tornata commerciale in cui dovrebbe rientrare anche l'Italia, è prevista entro la fine del prossimo mese di maggio.

Occorre ricordare come nella fase del preorder non sarà possibile prenotare più di un dispositivo per consumatore. Le disposizioni sono chiare: "Apple si riserva il diritto di rifiutare, limitare o cancellare una prenotazione nel caso in cui Apple determini un cliente abbia fornito informazioni ingannevoli o fraudolente e/o abbia abusato, turbato o tentato di eludere il sistema di prenotazioni". Una maggiore opportunità di risparmio sarà permessa ai dipendenti della società di Cupertino che potranno acquistare l'Apple Watch a metà prezzo. Più esattamente il dimezzamento dei costi di listini riguarderà tutte le versioni tranne la Edition.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il