BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero treni oggi venerdì Valle D'Aosta,Piemonte Trenitalia, Italo 10 Aprile 2015.Informazioni aggiornate,orario,treni garantiti

Per Venerdì 10 Aprile potrebbero esserci dei disagi nei trasporti in Piemonte, e Valle d'aosta a causa dello sciopero di Italo e Trenitalia. Ecco gli orari di sciopero e i treni garantiti.




In particolare questo sciopero si terrà in Piemonte dalle ore 9 alle ore 17, e questa mobilitazione si terrà perché si vuole protestare contro la scelta di affidare il traffico dei treni di Torino ad una società creata dalla regione Piemonte. In questo modo le persone che lavoravano per il capoluogo piemontese rischiano di essere riassegnate o addirittura licenziate, e i cittadini rischiano di avere dei grossi disservizi. In ogni modo questo sciopero non mette a rischio la circolazione dei treni, sia di Italo che di Trenitalia, in quegli orari che sono più delicati e trafficati, come le corse che vanno dalle 6 alle nove di mattina, e quelle che poi vanno dalle sei alle nove di sera.

Per lo stesso motivo è stato previsto lo stesso sciopero anche in Valle d'Aosta, questo perché la rotta di Torino incide molto anche sulla circolazione ferroviaria che si ha in valle d'aosta. Anche qui gli orari dello sciopero andranno dalle 9 alle ore 17, e saranno comunque garantite le corse che si tengono nelle fasce orario più sensibili. Comunque le compagnie ferroviarie consigliano di informarsi per bene prima di aprire, in modo da essere sicuri che la propria corsa non sia coinvolti da eventuali disagi.

Si tratta dell'ennesimo sciopero che coinvolge le categorie dei trasporti, che già negli scorsi mesi ha visto ua grande mobilitazione. Purtroppo negli ultimi anni il nostro paese ha cisto un numero sempre crescente di tagli o di provvedimenti piuttosto discutibili in questo settore, e ciò ha portato soltanto a servizi dalla qualità sempre più scadente, a continue lamentele da parte della cittadinanza, e a prezzi che crescono sempre di più. Tutto questo si spera che abbia una fine, ed è soprattutto per questi motivi se in questa giornata si terrà lo sciopero, in modo che la cittadinanza locale possa avere un servizio all'altezza della situazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il