BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Parma > Parma Juventus streaming

Parma Juventus streaming gratis live in attesa Cagliari Genoa streaming diretta live

In attesa dello scontro in Champions la Juventus fa visita al Parma, formazione che siede3 sull’ultima poltrona del campionato di serie A.




E’ una Juventus in grande spolvero quella che si avvicina alla gara di andata dei quarti della Champions League, affrontando nell’anticipo del sabato il Parma, formazione che nonostante tutti i problemi societari e di mancate riscossioni, continua ad onorare il campionato. Negli incontri dell’ultima settimana la formazione di Donadoni ha messo insieme 4 punti prima pareggiando a Milano contro l’Inter e poi cogliendo il successo contro l’Udinese con una rete messa a segno da Varela. Il Parma lotta come se potesse ancora riacciuffare la salvezza, ma si trova di fronte una formazione che sta correndo alla grande su tutti i fronti, la Juventus, che si è tolta anche lo sfizio di sconfiggere nettamente a casa sua la Fiorentina nella gara di martedì sera valida come semifinale di ritorno della Coppa Italia.

Parma che oltre al capitano Lucarelli, fermo ancora per squalifica, farà a meno del portiere titolare Mirante, che ha avuto un infortunio proprio nella partita contro la formazione di Stramaccioni. Donadoni deciderà alla vigilia chi schierare tra Feddal e Cassani, ritrova Costa al centro della difesa e conferma Belfodil al centro dell’attacco, vista anche la buona prestazione contro i friulani. In campo naturalmente anche Varela. Cambi rispetto a Firenze anche per la Juventus, ma per Allegri si tratta di scelte tecniche. Il primo riguarda il rientro di Pirlo, che sta bene, ma che il tecnico bianconero vuole provare in campo almeno per un’ora di gioco prima di schierarlo contro il Monaco. Spazio in difesa anche per Barzagli e forse per Ogbonna, con turno di riposo per Chiellini e Bonucci. Rientrano anche Tevez e Lichtsteiner che avevano dovuto saltare la sfida contro la Fiorentina e potrebbe esserci ancora Matri in attacco.

Sempre sabato si gioca a Marassi lo scontro tra due formazioni rossoblù, Genoa e Cagliari. La formazione di Gasperini ha avuto il ritorno in gruppo di Bertolacci ed il nazionale azzurro potrebbe riprendere il suo posto proprio in questa gara. Migliorano le condizioni di Perin dopo il problema alla spalla, ma il portiere titolare non sarà comunque della partita, sostituito ancora una volta da Lamanna. Nel 3-4-3 del Genoa, in posizione di regista opererà ancora una volta Tino Costa, mentre in attacco si assiste ad un ballottaggio che interessa Niang e Borriello. Altra decisione per Gasperini è quella tra Berdych, favorito, e Kucka.

Per la trasferta in terra ligure Zeman può contare nuovamente su Ceppitelli in difesa, mentre resta fuori per un turno di squalifica Diakitè. Nel Cagliari si stanno intanto tenendo sotto controllo le condizioni di Donsah, che sembra però non poter recuperare appieno dall’infortunio alla gamba sinistra. In attacco sarà confermato Sau come punta centrale, con Mpoku e Farias ai suoi lati a spingere sulle fasce. Lo svedese Ekdal sarà il perno del centrocampo, mentre Zeman farà partire Cossu dalla panchina. Ballottaggio per un posto, infine, tra Pedro e Dessena, con il primo favorito.
 

Il match Parma-Juventus si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
. Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Parma-Juventus per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il