BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp, Moto 2, Moto 3 streaming gratis live canali tv satellitari, siti web migliori

Tutte le gare della stagione 2015 di MotoGP, Moto 2 e Moto 3 possono essere seguite in diretta streaming da smartphone, tablet e PC.




Sono numerose le opportunità per seguire il campionato 2015 della MotoGP, della Moto 2 e della Moto 3 in diretta TV o in diretta streaming. Solo Sky ne propone 3. Per la diretta TV ci sono due canali dedicati accompagnati dal mosaico interattivo per la scelta del modo in cui vedere prove libere, qualifiche e gare. Per la visione in mobilità da smartphone e tablet c'è Sky Go, riservata agli abbonati, e c'è SkyOnline per il real time anche su PC senza la necessità di sottoscrivere alcun abbonamento. Accanto a Sky c'è Cielo TV, raggiungibile sul canale 26 del digitale terrestre e disponibile per tutti, ma le dirette sono limitate a un numero ridotto di Gran Premi.

I prossimi appuntamenti sono quelli del Gran Premio d'Italia (31 maggio), del Red Bull Indianapolis Grand Prix (9 agosto), del Grand Prix Ceske Republiky (16 agosto), del British Grand Prix (30 agosto), del Gran premio di San Marino e della Riviera di Rimini (13 settembre), del Gran Premio Movistar de Aragon (27 settembre), del Motul Grand Prix of Japan (11 ottobre), del Gran Premio de la Comunitat Valenciana (8 novembre). Non mancano le soluzioni per smartphone e tablet Android, per iPhone e iPad e per i device equipaggiati con sistema operativo Windows Phone. Fra le app più scaricate c'è MotoGP Live Experience 2015.

Fra i servizi che propone sono il Live Timing, il Real Time Tracking, i video, le ultime notizie, le foto, il commento audio live e quello scritto live, il Live & On-Demand, la Guida MotoGP e l'Info eventi. In buona sostanza ogni aggiornamento e tutte le novità della settimana sulla stagione passano attraverso l'app per essere disponibili sul proprio dispositivo. Non può non essere citato il sito ufficiale del campionato della MotoGP: motogp.com. L'intero pacchetto ha un costo di 139,95 euro nella versione MultiScreen e di 99,95 euro in quella più standard priva del layout personalizzato e della modalità 6 Live Feeds. Sul satellite, anche se non sono raggiungibili da tutta Italia ci sono il canale svizzero RSI La2 e quello austriaco ORF.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il