iOS 8.3 iPhone 4S, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone 5: problemi, miglioramenti, soluzioni e nuove funzioni

Con il rilascio dell'aggiornamento di sistema operativo iOS 8.3, l'esperienza d'uso con il proprio iPhone è destinata a migliorare.

iOS 8.3 iPhone 4S, iPhone 6, iPhone 5S,


L'aggiornamento di sistema operativo iOS 8.3 è uno di quelli che non passa nell'indifferenza dei possessori di iPhone e iPad. A parte la correzione di molti bug e nonostante non introduca funzionalità sconosciute, prevede una serie di miglioramenti e di aggiustamenti che saranno sicuramente apprezzati. A partire dalla possibilità di scegliere il tipo di connessione tra 2G, 3G e 4G all'opportunità di attivare o meno la connessione dati. Pollice in su per la tastiera Emoji ridisegnata con più di 300 nuovi caratteri, per Wi-Fi Calling che permette alle reti Wi-Fi di gestire le chiamate vocali, per la possibilità di filtrare i messaggi iMessage, per l'opportunità di di collegare il melafonino via wireless a un sistema CarPlay.

Si è ampliato il raggio di azione dell'assistente vocale Siri, attraverso cui è ora possibile effettuare anche chiamate in vivavoce (basta chiedere di chiamare qualcuno "con il vivavoce"). La versione definitiva dell'aggiornamento iOS 8.3 di Cupertino è compatibile con iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione.

Si accennava alla risoluzioni di problemi. Ebbene, molti hanno riguardato il comparto Wi-Fi e Bluetooth, esattamente quelli che potevano causare la continua richiesta delle credenziali di accesso e quelli per il quale alcuni dispositivi si disconnettevano in maniera intermittente dalle reti Wi-Fi, le chiamate in vivavoce potevano disconnettersi o la riproduzione audio poteva smettere di funzionare con alcuni altoparlanti Bluetooth. Con l'iOS 8.3 sistemati anche un difetto per il quale alcune app non si avviavano o aggiornavano sui dispositivi dei membri della famiglia e un problema che impediva ai membri della famiglia di scaricare alcune app gratuite.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il