BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Verona > Verona Inter streaming

Roma Torino streaming gratis live dopo Verona Inter vinta 0-3 dai neroazzurri diretta live

Nel trentesimo turno di Serie A saranno molte le sfide interessanti. In uno degli anticipi l'Inter di Mancini proverà a tornare alla vittoria a Verona; il Torino, invece, cercherà di continuare, battendo la Roma, la sua corsa all'Europa.




Sono ben 10 i punti che separano l'Inter dall'ultimo posto disponibile per l'Europa, occupato attualmente dalla Sampdoria. Dopo l'uscita dall'Europa League e le deludenti prestazioni dell'ultimo mese in campionato (l'ultima delle quali contro il Parma), la squadra di Mancini deve ritornare a correre se vuole ancora sperare nell'Europa. L'attuale decimo posto in classifica, con 38 punti, sta decisamente raffreddando l'entusiasmo dell'ambiente e, sembra, anche quello del presidente Tohir.

Per la sfida contro il Verona il tecnico è intenzionato a presentare Icardi e Palacio di punta, con Shaqiri a supporto. Pur tornando a disposizione Vidic, quest'ultimo verrà relegato in panchina, con Santon e D'Ambrosio impiegati come terzini. Ranocchia sarà nuovamente al centro della difesa dell'Inter, con Juan Jesus al suo fianco. Confermatissimo a centrocampo Guarin, come Brozovic, vera sorpresa di questa ultima parte di campionato.
Il Verona, ancora scottato dopo la rimonta subita dal Cesena nell'ultima giornata di campionato, vuole assolutamente tornare al successo per migliorare la quindicesima posizione in classifica. Il tecnico recupera Rafa Marquez in difesa, e presenterà Obbadi a centrocampo. In avanti il "solito" tridente, con Toni, Jankovic e Juanito Gomez.

La Roma, rinfrancata dal successo ottenuto contro il Napoli, che le ha permesso di respingere l'assalto della Lazio, andrà a Torino dovendo affrontare diversi problemi fisici; gli ultimi hanno colpito Ucan e Totti. La Roma scenderà in campo con il 4-3-3, che vedrà De Sanctis difendere la porta, Torosidis, Astori, Manolas e Holebas nel reparto difensivo, Pjanic, De Rossi e Nainggolan a centrocampo e il trio d'attacco composto da Florenzi, Ljajic e Iturbe; ancora in panchina Doumbia, acquistato a gennaio.

Il Torino di Ventura, che arriva da una sofferta vittoria ottenuta a Bergamo, dovrà rinunciare a Benassi squalificato. Il tecnico si affiderà a Padelli tra i pali, Maksimovic, Glik e Moretti nella linea a 3 difensiva, Gazzi, Bruno Peres, Basha, El kaddouri e Darmian a centrocampo e la coppia Quagliarella e Maxi Lopez in avanti.

La partita tra Verona-Inter sarà trasmessa in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche le compagnie Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Verona-Inter con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri come RTL, RSI, La2 e ORF hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il