iPhone 7, iPhone 6S, iOS 9, Apple Watch, iOS 8.4 beta, iOS 8.3: novità per questa settimana

Le novità del mondo Cupertino arrivano sia dal versante hardware sia da quello software con il rilascio dell'aggiornamento iOS 8.3.

iPhone 7, iPhone 6S, iOS 9, Apple Watch,


Ci vuole ancora tempo prima di scoprire se le tante anticipazione sull'iPhone 7 (o iPhone 6S) di questo periodo troveranno riscontro nella realtà. La più insistente, ma non comunemente condivisa, immagina la messa a scaffale di una versione del melafonino colorata, economica e con schermo da 4 pollici. In buona sostanza si tratterebbe della ripresa del progetto iPhone 5C ovvero di un device (in realtà non troppo economico) pensato per un segmento giovanile di mercato. Le ipotesi prevalenti insistono nel vedere la proposizione di un doppio modello: il primo con schermo da 4,7 pollici (iPhone 6S), il secondo da 5,5 pollici (iPhone 6S Plus).

Nella settimana dell'avvio delle prevendite dell'Apple Watch (ma non in Italia dove sarà disponibile solo dalla fine del prossimo mese di maggio), l'azienda di Cupertino ha poi rilasciato la versione definitiva dell'aggiornamento iOS 8.3 di Cupertino è compatibile con iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. Le coordinate seguite sono state 3: il miglioramento delle prestazioni generali (ma c'è chi lamenta difficoltà con il sensore TouchID in seguito all'installazione), correzione di bug e l'arricchimento della tastiera con nuove emoji.

Fra i problemi risolti ci sono anche quelli relativi all'orientamento e alla rotazione. In particolare gli errori che a volte impedivano di tornare all'orientamento verticale dopo essere passati a quello orizzontale e non permettevano alle app di ruotare nella posizione corretta dopo essere passati da un'app all'altra in multitasking. Migliorati anche i problemi di prestazioni e stabilità che si verificavano nella rotazione dall'orientamento verticale a quello orizzontale. Le attenzioni sono rivolte anche all'iOS 9, di cui si avrà un primo assaggio in occasione dell'edizione 2015 del WorldWide Developers Conference, la conferenza annuale tenuta in California dalla Mela con i suoi sviluppatori.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il