BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dynamo Kiev Firoentina streaming live gratis dopo MotoGP Gran Premio Texas streaming vinto da Marquez live diretta

Alle 21.05 si giocherà Dynamo Kiev Fiorentina valida per i quarti di finale di Europa League.




AGGIORNAMENTO: Oggi si gioca alle 21.05 Dynamo Kiev Fiorentina che si può vedere in streaming live gratis su Premium Play e con altri metodi indicati in fondo a questo articolo. Nulla da fare invece per i clienti Sky.

AGGIORNAMENTO: Tra poche ore si giocherà Porto Bayern Monaco che si può vedere in streaming live gratis con i metodi, i siti web e le app indicati in fondo a questo articolo. La partita è valida per i quarti di finale di Champions.

Lo Stadium torna ad accendere i riflettori per la Champions League, con i bianconeri di Allegri impegnati nella gara di andata contro il Monaco. La formazione del principato, allenata da Jardim, sembrava dover fare a meno di Carvalho e di Toulalane, leggermente infortunati, ma i due saranno della partita sin dall’inizio. Il tecnico della squadra del Principato deve comunque fare alcune scelte per il suo 4 – 2 – 3 – 1, nel quale sono sicuri oltre ai due centrocampisti, anche la punta Berbatov, che porta in dote una grande esperienza oltre alle capacità realizzative, Capacità che nelle ultime giornate ha messo in campo anche il giovane Martial che sarà uno dei tre nella linea alle spalle dell’attaccante bulgaro. Per gli altri due posti Joao Moutinho sicuro, mentre per Dirar il posto da titolare è in ballottaggio con Bernardo Silva che nel 3 – 0 contro il Caen, ha segnato una doppietta. In avanti possibile inserimento, a gara in corso, di Ferreira Carrasco, importante nella vittoria contro l’Arsenal nel turno precedente. A centrocampo presente sicuramente Kondogbia, che non sfiderà quallo che in Francia considerano il suo gemello e cioè Pogba, che Allegri ha purtroppo perduto per l’infortunio rimediato contro il Borussia Dortmund.

Gli ultimi dubbi per Allegri riguardano lo schema da usare; con il 4 – 3 – 1 – 2 che vede Pereyra dietro le due punte, oppure il 3 – 5 – 2 con l’ingresso di Barzagli in difesa e Pereyra che si accomoda in panchina. In entrambi i casi c’è comunque il rientro tra i titolari di Tevez, per lui coppia d’attacco con Morata, di Pirlo e di Buffon. La Juventus oltre a conquistarsi il vantaggio deve stare attenta anche alle possibili ripartenze della squadra monegasca, molto brava in questa fase di gioco. Juventus e Monaco tornano ad incontrarsi a distanza di 17 anni dall’ultima occasione. La doppia sfida in quell’occasione era valida come semifinale ed i bianconeri vinsero in casa perdendo poi nel Principato, ma si qualificarono per la finale, cosa che Allegri ha messo nel mirino anche quest’anno.

Prima di tornare al calcio internazionale la scena è stata dominata domenica dal motorismo, con il secondo GP della stagione del motociclismo che si è corso sul circuito di Austin. Sulla pista texana è tornato alla vittoria Marc Marquez su Honda, che ha preceduto la coppia italiana formata da Dovizioso su Ducati, secondo, e da Valentino Rossi su Yamaha, terzo. Il pilota di Tavullia ha mantenuto anche la leadership del mondiale. Per quanto riguarda l’altro pilota Ducati, Iannone, che aveva fatto una bella rimonta nel corso della gara, è stato superato nel finale da Lorenzo e si è dovuto accontentare della quinta piazza alle spalle dello spagnolo, compagno di squadra di Rossi.
 

L' incontro si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
. Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa - con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il