iOS 8.3 e iOS 8.4 beta: soluzioni problemi primo e importanti novità secondo aggiornamento iPhone 6, iPhone 5S,iPhone 4S,iPhone 5

Riscontrati alcuni problemi dopo l'installazione della versione definitiva dell'iOS 8.3. Ecco la prima beta del successivo iOS 8.4.

iOS 8.3 e iOS 8.4 beta: soluzioni proble


Fa la sua comparsa la prima versione beta dell'aggiornamento di sistema operativo iOS 8.4. Il software, pensato per i soli sviluppatori, provvede alla rivisitazione dell'app Musica. Come fa presente la stessa società di Cupertino, i cambiamenti coinvolgono sia l'aspetto e sia le funzionalità. Via libera alla personalizzazione delle playlist con l'aggiunta di immagini e descrizioni; alla maggiore facilità di gestione degli album e delle stesse playlist; ai nuovi iTunes Radio e MiniPlayer; al miglioramento di "In Esecuzione"; all'icona Up Next in Now Playing per conoscere i brani successivi nell'ascolto; all'opportunità di effettuare una ricerca da qualsiasi schermata dell'app.

Il tutto avviene a pochi giorni dal rilascio della versione definitiva dell'aggiornamento iOS 8.3 di Cupertino è compatibile con iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. Si tratta di un software che, a dirla tutta, porterebbe con sé alcuni problemi e malfunzionamenti. Fra i più segnalati dagli utenti che lo hanno installato sul proprio dispositivo ci sono difficoltà nell'utilizzo del sensore per il ricoscimento delle impronte digitali. Diverso è il caso della modifica delle impostazioni di sicurezza: adesso non sono più supportate le app che gestiscono il trasferimento di file tra iPhone e dispositivi fissi, a meno che il proprio device non sia jailbroken.

A ogni modo sono tanti i bug corretti con l'iOS 8.3, come quelli che potevano causare la continua richiesta delle credenziali di accesso e quelli per il quale alcuni dispositivi si disconnettevano in maniera intermittente dalle reti Wi-Fi, le chiamate in vivavoce potevano disconnettersi o la riproduzione audio poteva smettere di funzionare con alcuni altoparlanti Bluetooth. Con l'iOS 8.3 sistemati anche un difetto per il quale alcune app non si avviavano o aggiornavano sui dispositivi dei membri della famiglia e un problema che impediva ai membri della famiglia di scaricare alcune app gratuite.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il