BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dinamo Kiev Fiorentina streaming gratis live dopo streaming Barcellona PSG vinta 3-1 dai blugrana diretta live

Dinamo Kiev Fiorentina in campo dopo gli incontri di Champions.




AGGIORNAMENTO: Si gioca Dinamo Kiev Fiorentina, dopo che il Barcellona ha vinto 3-1 contro il Psg fuori casa e il Porto ha vinto con lo stesso risultato contro il Bayern Monaco.
Lo streaming di Dinamo Kiev Fiorentina in diretta live anche gratis in italiano, su quali siti web e link online su internet lo abbiamo visto nella seconda parte di questo articolo con la differenza, per gli abbonati alla paytv, che non si potrà vedere su Sky e Sky Go, ma solo su Mediaset Premium e Premium Play

Mercoledì 15 aprile il Porto affronta quella che è la candidata numero uno alla vittoria della Champions League: i tedeschi del Bayern Monaco che quest'anno puntano a vincere sia la Coppa, sia un campionato ormai archiviato da mesi. Il Porto, però, è una squadra organizzata, con uomini validi in ogni reparto e che in questo torneo potrebbe costituire la grande incognita, quella mina vagante in grado di causare non poche sorprese agli uomini di Guardiola.

I portoghesi allenati da Julen Lopetegui possono puntare su un reparto offensivo molto veloce e tecnicamente all'altezza. Con Quaresma, giocatore in grado di dare brillantezza alla manovra, ma soprattutto due punte rapide come Brahimini e Aboubakar, il Porto è in grado di fare un goal e giocarsi il passaggio del turno nel match di ritorno. Le assenze in casa del Bayern Monaco sono di quelle che si fanno sentire, con Ribery che salterà il match a causa di un fastidio muscolare, e Schweinsteiger, perno di centrocampo, fermo a causa di un problema alle caviglie. Notizie positive per Josep Guardiola arrivano dalla difesa, con il recupero di Boateng e, in attacco, Claudio Pizarro che potrebbe partire dal primo minuto.

Non c'è alcun dubbio che la Champions League è una competizione tra le più prestigiose e il big match tra Psg e Barcellona è una partita di cartello in cui sfileranno i migliori giocatori di tutta Europa. Il Psg, dopo aver eliminato agli ottavi l'orgoglioso Chelsea di Mourinho, punta a giocarsi un posto in semifinale. L'ostacolo rappresentato dai blaugrana allenati da Luis Enrique non è di quelli più facili, ma i parigini possono sfruttare l'onda emotiva del proprio pubblico, desideroso come non mai di ottenere gloria anche in Europa dopo tutti i milioni spesi per costruire una squadra ricca di campioni.

Il Barcellona però potrà contare su un tridente offensivo tra i più temuti al mondo con un trio composto da Neymar, Messi e Suarez in grado di scardinare qualsiasi difesa. L'assenza in difesa del brasiliano David Luiz costringerà il Psg a disputare una gara più controllata, con gli spagnoli che potranno puntare sulla qualità dei loro uomini di centrocampo come Iniesta e Busquets. Il Psg, oltre al problema Luiz, non potrà schierare nemmeno Ibrahimovic, squalificato per un turno e che tornerà nella partita di ritorno. Nel 4-3-3 di Blanc ci sarà spazio per Pastore e per gli inserimenti veloci di Lavezzi che, in coppia con un altro ex del Napoli come Edison Cavani, potrà impensierire Piqué e soci.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L'incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il