BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dinamo Kiev Fiorentina streaming gratis live in attesa Bruges Dnipro streaming live diretta

Tra la Fiorentina e le semifinali di Europa League l'ostacolo si chiama Dinamo Kiev: i viola saranno ospiti degli ucraini giovedì (ore 21.05) allo stadio 'Olimpico' per l'andata dei quarti di finale.




FIORENTINA, LA DINAMO KIEV E' ALLA PORTATA - Il doppio confronto che opporrà la Fiorentina di Montella alla Dinamo Kiev di Rebrov è una ghiotta chance 'europea' che l'ambiente gigliato non vuol lasciarsi sfuggire: gli ucraini, pur temibili, non sono un ostacolo insormontabile per i toscani che giovedì sera, allo stadio 'Olimpico' di Kiev, proveranno a strappare un risultato positivo in vista del ritorno.
In casa ucraina, il tecnico Rebrov dovrà fare fronte ad alcune assenze ma non rinuncerà a un modulo iper-offensivo: nel 4-2-3-1 figurerà tra i pali l'esperto Shovkovskiy, gloria locale con le sue 40 'primavere'; la diga di centrocampo sarà composta da Rybalka e dal portoghese Veloso, mentre l'unica punta sarà Mbokani, coadiuvato dal letale Gusev.
Tra i viola, invece, Montella non può disporre di Gilardino e Diamanti in Coppa, motivo per cui è favorita la coppia Salah-Gomez per guidare l'attacco. Possibile l'impiego di un 4-3-3 che vedrebbe Joaquin completare il tridente, con la regia affidata a Badelj.
Sul fronte delle scommesse, conterà molto il fattore-campo: il segno '1' è dato infatti a 2.35, mentre una vittoria ospite pagherebbe 3.10 volte la posta.

BRUGES-DNIPRO: CHI FA L'OUTSIDER? - Uno dei quarti di finale più interessanti ed equilibrati di questa edizione vedrà di fronte i belgi del Bruges e l'altra formazione ucraina ancora in corsa, vale a dire il Dnipro. I nerazzurri, autori di un gran campionato, vogliono staccare il pass per la semifinale europea, proprio come il Dnipro che, a sorpresa, vuole raggiungere un traguardo storico e candidarsi come outsider del torneo.
Tra i padroni di casa, il tecnico Preud’homme proporrà un 4-1-4-1 molto abbottonato, con Simons ad agire da frangiflutti davanti alla difesa e l'unica punta De Sutter, ispirato dalla fantasia di Vazquez e Vormer.
Gli ucraini di Markevich invece punteranno sulla classe dell'esterno Konoplyanka e dell'esperto Rotan: nel 4-5-1 sarà il croato Kalinic a fungere da terminale avanzato.
Stando ai 'bookies', favori del pronostico al Bruges: la vittoria belga è data a 1.90, mentre è quotato a 4.25 un successo del Dnipro.

La partita tra si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta tv sul digitale terrestre di Mediaset Premium che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, a causa delle licenze che non è riuscita ad ottenere.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il