BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Milan streaming

Inter Milan streaming live gratis dopo streaming Chievo Udinese diretta live

Nella 31esima di campionato occhi puntati su San Siro dove alle 20.45 di domenica Inter e Milan si sfidano nel derby. In palio la supremazia cittadina e passibilità di sperare ancora nella zona Europa.




Sfida dal sapore sempre interessante il derby di Milano che si gioca domenica sera, anche se le due formazioni milanesi in questa stagione non hanno certamente meritato le prime pagine dei giornali per le loro performances. L’Inter ha cambiato guida tecnica passando da Mazzarri a mancini, non avendo però effetti positivi, il Milan è stato più volte sul punto di licenziare Inzaghi, ma gli ha sempre rinnovato la fiducia. Ora si sfidano con in palio tre punti che potrebbero permettere a chi li conquistasse di sperare ancora in una qualificazione, magari all’ultima giornata, per l’Europa League della prossima stagione.

Per quanto riguarda le formazioni che scenderanno sul terreno di gioco di San Siro, il Milan sembra avere meno problemi dell’Inter con il solo Destro che non ha recuperato, dopo la contusione rimediata contro la Sampdoria. La sua assenza fa presumere un tridente offensivo rossonero nel quale ai fianchi di Menez giostreranno Cerci e Bonaventura, con l’ex torinista che vede il suo posto insidiato dal ritorno a disposizione di Honda, ma che dovrebbe comunque partire dall’inizio. Il Milan conferma a centrocampo la coppia formata dai due olandesi De Jong e Van Ginkel, a cui si aggiunge Poli, e la difesa già vista contro la formazione blucerchiata.

Per quanto riguarda i padroni di casa dell’Inter, Mancini dopo la ottima prestazione di Verona cerca la continuità, ma rispetto al Bentegodi dovrà rinunciare a due dei perni del centrocampo come Brozovic e Guarin, fermati dal giudice sportivo. Arretrato in mediana Hernanes, con Shaqiri al suo posto dietro Icardi e Palacio, l’altro sostituto potrebbe essere Kovacic, ma c’è anche Obi che spinge per una maglia da titolare. Davanti ad Handanovic, che secondo voci di mercato potrebbe disputare il suo ultimo derby, confermata la difesa di Verona.

E proprio al Bentegodi di Verona si gioca una gara che vista la posizione di classifica delle due formazioni potrebbe offrire un ottimo spettacolo con la ricerca della vittoria da parte di entrambe. Il tecnico di casa Maran è riuscito a recuperare per questa gara sia Christiansen che Schelotto, dopo i loro problemi muscolari. L’ex Inter ed Atalanta sarà quindi tra i titolari, visto che Maran intende ripresentare il Chievo nella stessa formazione che nello scorso turno ha fatto il colpaccio a Cesena. Per Maran sarà quindi 4 – 4 – 2 con Paloschi e Meggiorini come attaccanti, Izco, Radovanovic, Schelotto e Hetemaj impegnati centrocampo e Frey, Cesar, Dainelli e Zukanovic nella linea difensiva danti a Bizzarri. In casa Udinese si è lavorato per rimettere in linea la squadra dopo gli stop subiti con Parma e Palermo e Stramaccioni cambia anche modulo passando dal 3-5-2 impiegato nell’ultima gara al Friuli al 3-4-2-1 nel quale dietro al capitano Di Natale opereranno Kone e Bruno Fernandes. Ancora da confermare la presenza in campo del difensore Wague che nel corso di una partita di allenamento infrasettimanale, ha avuto un problema muscolare. In caso di sua assenza, molto probabile, spazio nell’undici di partenza per Bubnjic.
 

La partita si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
. Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Inter-Milan per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv svizzere, tedesche e austriache mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il