BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sassuolo > Sassuolo Torino streaming

Fiorentina Verona streaming live gratis in attesa streaming Fiorentina Verona diretta live

Partita tutta da decifrare quella tra Sassuolo e Torino, due squadre fuori da problemi di classifica, che si affrontano per migliorare ulteriormente la loro posizione.




Neroverdi emiliani e granata si affrontano al Mapei Stadium nell’anticipo domenicale dell’ora di pranzo. Le formazioni di Di Francesco e Ventura non hanno problemi di classifica e questo dovrebbe consentire una maggiore propensione allo spettacolo. Dopo il 2 – 1 subito in casa dell’Atalanta, più assetata di punti rispetto agli emiliani, il Sassuolo torna tra le mura amiche dovendo fare a meno di Missiroli, squalificato, e Di Francesco, causa anche gli infortuni deve inventare di sana pianta il reparto di centrocampo. Senza Magnanelli e Biondini, che il tecnico neroverde spera comunque di avere almeno in panchina, ecco che tocca Brighi, Taider e Chisbah, con quest’ultimo solo alla sua seconda gara stagionale dall’inizio, Inoltre Taider scenderà in campo indossando una mascherina di protezione al volto. Nel corso della settimana si è procurato un leggero affaticamento anche Zaza, e qualora non fosse disponibile potrebbe scendere in campo Floccari. In difesa torna Peluso.

Nel Torino, Giampiero Ventura non potrà contare sulla disponibilità di El Kaddouri e di Gaston Silva, nonostante quest’ultimo sia sulla via del recupero. Riposo invece per scelta tecnica sia di Maksimovic che di Moretti; al loro posto il tecnico granata schiera Jansonn e Bovo. Nell’attacco della formazione ospite uno dei due posti è sicuro per Maxi Lopez, mentre per il secondo ci sarà ballottaggio tra Martinez e Quagliarella con il primo leggermente favorito. Basha, che ha scontato la squalifica, andrà comunque in panchina.

Il turno di campionato si concluderà lunedì sera con il posticipo del Franchi tra Fiorentina e Verona, nel quale Luca Toni tornerà ancora una volta da ex nello stadio che lo ha visto molte volte come protagonista. La formazione di Montella è reduce da un brutto stop in campionato in casa del Napoli, ma ha ritrovato fiducia con il pareggio 1 – 1 conseguito in Europa League in casa della Dinamo Kiev. E proprio Babacar, autore della rete del pareggio al 92esimo a Kiev, sarà in campo sibn dall’inizio, con un turno di riposo quindi per Gomez. Anche gli altri due posti del tridente d’attacco di Montella vedono un cambiamento con il rientro sia di Ilicic che di Diamanti. Nella linea difensiva viola confermato Rodriguez, con gli innesti di Basanta, Pasquala e Richards che danno un po’ di fiato ai titolari in vista dei prossimi impegni. Pizarro, che doveva essere in campo a Kiev ed invece non è stato schierato, sarà assente anche contro il Verona, con un centrocampo che ritrova Aquilani dal primo minuto. In casa Verona come detto Toni presente dall’inizio ed anche Moras che si è ripreso. Mandorlini per la partita del Franchi potrà contare anche su Halfredsson, che nel centrocampo gialloblù giocherà insieme a Tachtsidis ed Obbadi.
 

La partita verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
. Anche le compagnie Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Sassuolo-Torino con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il