BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Inter Milan streaming live gratis in attesa gara, qualifiche, prove libere streaming MotoGP GP Argentina

Il 19 aprile, nel posticipo serale delle 20.45, si giocherà il derby tra Inter e Milan, valido per la 31 esima giornata di campionato di serie A.




All’andata il match si concluse con un pareggio. Domenica Milan ed Inter entrambe rispettivamente a 42 e 41 punti in classifica, fuori dai giochi per lo scudetto, sperano ancora in un posto nelle coppe europee e cercheranno la vittoria, prospettandosi una partita molto interessante.

L’Inter di Roberto Mancini, reduce dalla vittoria con il Verona, scenderà in campo con un 4-3-1-2. Molto probabilmente, vedremo dal primo minuto il giovanissimo Gnoukouri a fianco di Medel ed Hernanes, Palacio e Icardi, a centrocampo, mentre Santon, Ranocchia, Vidic e Juan Jesus in difesa, davanti al portiere Handanovic. Nell'Inter non giocheranno Hugo Campagnaro,Dodo e Jonathan per infortunio; Fredy Brozovic e Marcelo Guarin per squalifica.

Il Milan allenato da Filippo Inzaghi, dopo il pareggio con la Sampdoria, cercherà di andare a punti, con un 4-3-3. Gli undici titolari previsti sono Ignazio Abate, Philippe Mexes, Gabriel Paletta ed Luca Antonelli in difesa; Van Ginkel Poli e De Jong a centrocampo ed il tridente Menez, Cerci e Bonaventura in attacco. Il Milan dopo il recupero di Honda, rischia di perdere Diego Lopez, che potrebbe allungare la lista degli infortunati, che presenta già: Stephan El Shaarawy, Michael Agazzi, Riccardo Montolivo e Michael Essien.

Domenica alle 21, si disputerà anche il Moto Gp di Argentina. Sul Il circuito Termas de Río Hondo Circuit, il campione del mondo Marc Marquez, reduce dalla vittoria negli Stati Uniti, cercherà di replicare il successo dell’anno scorso e guadagnare punti per raggiungere il capolista Valentino Rossi.

Intanto nel pomeriggio di sabato 18 aprile si sono tenute le prove libere e le qualifiche. Marquez ha raggiunto la cinquantunesima pole della sua carriera, con la sua Honda. Secondo Aleix Espargarò, con la Suzuki, che è anche risultato il più veloce della sessione, le Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso sono terza e sesta rispettivamente, mentre Jorge Lorenzo e Valentino Rossi sulle Yamaha, quinto ed ottavo.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
. Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita - per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariate tv straniere come La2, Orf, Rtl e Rsi hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il