BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Inter > Inter Milan streaming

Inter Milan streaming live gratis dopo streaming Porto Bayern Monaco diretta live

È di nuovo Serie A con la 31° giornata. Occhio a Inter-Milan. Disastro Bayern in Portogallo, con i tedeschi sconfitti per 3-1 da un sorprendente Porto




Non sarà più il derby di Weah, Ronaldo, Maldini o Zanetti, ma il sapore di Inter-Milan rimane sempre particolare, nonostante questa volta le due squadre siano piena ricostruzione e disperse a metà classifica. Le vittorie del Milan contro Cagliari e Palermo avevano dato timide speranze di ripresa, non del tutto spente dal pareggio contro la Sampdoria. Filippo Inzaghi, tuttora in bilico, proverà comunque a giocarsela al meglio nonostante le perduranti assenze di Montolivo ed El Shaarawy (incerta la permanenza in rossonero del Faraone). Poche le novità previste in formazione. A centrocampo probabile nuova partenza da titolare per Van Ginkel dopo i recenti segnali di ripresa fisica e psicologica. Nessuna rivoluzione sembra profilarsi in difesa, con la coppia centrale Mexes-Paletta pronta a stoppare gli attacchi avversari e Abate e Antonelli in rampa di lancio per le fasce. In attacco, accanto agli ormai insostituibili Menez e Bonaventura dovrebbe rivedersi il giapponese Honda, in flessione dopo un ottimo inizio di campionato. L'Inter ha bisogno a sua volta di trovare continuità, e può farlo ripartendo dalla vittoria netta a Verona. Roberto Mancini dovrà però fare a meno di due uomini considerati fondamentali, Guarìn e Brozovic, e potrebbe esserci una chance da mezz'ala sinistra per il giovane Joel Obi accanto a Hernanes e Medel. In difesa confermato il blocco vittorioso a Verona, con la coppia centrale Ranocchia-Vidic. La fase offensiva dovrebbe invece essere affidata nuovamente al trequartista Shaqiri e alla coppia d'attacco titolarissima Palacio-Icardi. Occhio comunque a possibili inserimenti a sorpresa come Kovacic o Podolski, uomini grazie ai quali l'allenatore nerazzurro potrebbe anche cambiare schema di gioco in corsa. Qualcuno lo ha definito, ingenerosamente, il "derby dei disperati", ma il fascino di Inter-Milan non passa mai di moda. Pronostico assolutamente incerto.

Il turno d'andata dei quarti di finale di Champions ha riservato la sua più grande sorpresa con Porto-Bayern Monaco, conclusasi sul 3-1 per i portoghesi. Le assenze in casa Bayern (Alaba, Robben e Ribery su tutti) non giustificano una squadra svagata e gli errori banali anche di giocatori come Xabi Alonso e Dante, il primo autore del fallo da rigore al 3° minuto (rigore poi trasformato da Quaresma), il secondo che invece innesca involontariamente il solito Quaresma per il goal del 2-0 grazie a un controllo di palla grossolano. Ciliegina sulla torta, il ritorno al goal di Jackson Martinez al 68° dopo una rapida penetrazione centrale. Una flebile speranza per i tedeschi la dà Thiago Alcantara, autore al 28° dell'unico goal targato Bayern dopo una buona azione corale. Al ritorno servirà però un Bayern completamente diverso.

Inter-Milan si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L'incontro Inter-Milan sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Inter-Milan per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Per vedere la diretta streaming consigliamo:



Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il