BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Wolfsburg Siviglia streaming gratis live dopo streamin Atletico Madrid Real Madrid dai bianchi vinto 1-0 live diretta

Dopo le prime due gare del martedì di Champions League, diretta streaming anche per Napoli Wolfsburg per l'Europa League.




AGGIORNAMENTO: E' tutto pronto per l'incontro Napoli Wolfsburg visibile in diretta streaming live gratis con vari metodi diversi per smartphone, computer, tablet, tutti elencati in fondo a questo articolo.

Le gare di ritorno disputate nella serata di martedì hanno promosso meritatamente alle semifinali di Champions League Barcellona e Bayern Monaco, che ora aspettano le altre due qualificate. Una uscirà dal derby madrileno tra le formazioni di Ancelotti e Simeone, che si incontrano al Santiago Bernabue, dopo aver offerto un buon spettacolo nell’andata, anche se le reti sono rimaste inviolate. Un pareggio 0 – 0, che dà un piccolo vantaggio ai colchoneros, che in questa stagione si sono già imposti su questo campo nella gara valida per la Liga. L’Atletico sogna la vendetta sportiva, dopo la sconfitta nella finale della scorsa stagione, ed intende approfittare delle difficoltà di organico di Ancelotti per effettuare il colpaccio.

Il tecnico italiano, oltre a Marcelo, fermo per squalifica, deve infatti rinunciare anche a Modric, Bale e Benzema, tutti alle prese con infortuni di maggiore o minore entità, ma sicuramente assenti in questa gara. Real che ritroverà quindi nell’undici iniziale Khedira, Coentrao, Hernandez e Isco, e che dovrà ancora una volta affidarsi al suo attaccante più prestigioso, Cristiano Ronaldo, in una partita dove segnare è fondamentale, perché un altro 0 – 0 porterebbe ai supplementari e successivamente ai calci di rigore. Per Simeone, Mandzukic dovrebbe essere della gara, anche se è uscito malconcio da quella di andata, mentre non ci sarà lo squalificato Mario Suarez.

Ventiquattro ore dopo tocca ad una delle due italiane in Europa League, il Napoli, che è già qualificato al 90% al turno successivo, grazie alla strabiliante prestazione offerta alla Volkswagen Arena, con il 4 – 1 che ha letteralmente annichilito i tedeschi, che sono sembrati completamente diversi dalla squadra che nel turno precedente aveva eliminato l’Inter di Mancini, battendola con merito sia in casa che fuori. Dopo il 4 – 1 di giovedì scorso, le due formazioni hanno avuto un risultato diverso anche in campionato, con il Napoli che continua nella sua risalita dopo aver battuto 3 – 0 il Cagliari al Sant’Elia, ed il Wolfsburg, che ha pareggiato in Bundesliga contro lo Schalke 04 di Roberto Di Matteo, ed ha quindi visto riavvicinarsi in classifica sia il Borussia Moenchegladbach che il Bayer Leverkusen.

Benoitez proporrà una formazione con diversi cambi, sia per evitare brutte sorprese sotto forma di cartellini gialli, sia per far riposare alcuni giocatori in vista della gara di campionato contro la Sampdoria. Dentro quindi Duvan Zapata di punta, Inler a centrocampo e Gabbiadini nella linea dietro alla punta, dove dovrebbe giostrare anche Insigne. Il tecnico tedesco forse considera impossibile la rimonta, visto che ha lasciato a casa due uomini fondamentali per il suo schieramento come De Bruyne e l’ex Chelsea Schurrle. Sicuramente però la mentalità dei tedeschi è quella di non mollare mai, e quindi al San Paolo si potrebbe assistere ad una partita divertente, con Benitez che ha spronato la squadra ad una prestazione convincente, anche per ringraziare i tifosi.

Il match si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita Napoli Wolfsburg sarà possibile seguirla in diretta tv su Mediaset Premium che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti straniere rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il