BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Dinamo Kiev streaming live gratis dopo Real Madrid Atletico Madrid streaming live diretta

Streaming gratis sia per il derby di Madrid, nella Champions League, che per la partita del Franchi tra i viola e gli ucraini della Dinamo Kiev. Due partite che partono dal pareggio della gara di andata.




L’ora del derby di ritorno è arrivata. Dopo lo 0 – 0 dell’andata al Vicente Calderon, Real Madrid ed Atletico Madrid si spostano al Santiago Bernabeu per il "secondo tempo" di questa sfida che vale l’ammissione alle semifinali della Champions League alle quali nel frattempo sono già approdare altre due corazzate del panorama europeo, il Barcellona ed il Bayern di Monaco, che hanno fatto fuori il PSG ed il Porto.

A Madrid il derby è molto atteso da entrambe le parti, il Santiago Bernabeu sarà pieno fino all’ultimo posto, ed il clima si annuncia molto caldo. Si parte dal leggero vantaggio degli ospiti che hanno la possibilità di segnare fuori casa, controbilanciato però dalla grande spinta che il pubblico del Real sa offrire ai propri beniamini. Per quanto riguarda le formazioni, Ancelotti sta peggio di Simeone, il quanto il tecnico ex Milan ed Juventus deve rinunciare a quattro pedine fondamentali rispetto alla gara di andata. Infatti all’assenza di Marcelo per squalifica, si sono aggiunte quelle per infortunio che hanno privato Ancelotti di uno dei cervelli di centrocampo, Modric, e di due dei componenti del tridente d’attacco, il francese Benzema ed il gallese Bale. Per Ancelotti ci sarà quindi un cambio di modulo, in quanto i due saranno sostituiti da Hernandez e dal centrocampista Isco, con James Rodriguez che si sposterà più in avanti. Nel ruolo di Modric il tedesco Khedira, che andrà così a formare la cerniera di centrocampo con il connazionale Kroos. Al posto di Marcelo, in campo Coentrao. Una pedina in meno anche per Simeone, che perde per squalifica Mario Suarex, ma dopo molti dubbi sino alla vigilia riesce a schierare l’ex Bayern Manduzukic. Per i colchoneros grande voglia di giocare uno scherzetto ai cugini e vendicare la sconfitta dello scorso anno in finale.

La settimana calcistica internazionale vede in campo anche tre italiane, e tra queste la Fiorentina, che dopo il pareggio in extremis in Ucraina, spera di passare il turno ed approdare alle semifinali di Europa League. La formazione di Montella ha gestito molto bene anche la partita di andata, comandando nel gioco per quasi tutti i 90 minuti, ma non è stata capace di andare con efficacia al tiro, cosa che nelle ultime due settimane si è ripetuta, ed anche nel posticipo di campionato con il Verona, che gli ospiti sono riusciti a vincere al 90°. In Ucraina i problemi erano stati risolti da Babacar, che aveva pareggiato nel finale dopo essere entrato in sostituzione di Gomez, ma il giovane senegalese si è infortunato proprio nell’incontro con il Verona e non sarà dunque della partita, con Montella che assegnerà dunque il ruolo di punta centrale al tedesco Mario Gomez, sperando che possa magari trasformare in reti i cross che perverranno sia da Joqauin che da Salah, che giostreranno sulle due fasce. Dopo l’ampio turnover in campionato, Montella ripropone Gonzalo Rodriguez e Savic in difesa e Mati Fernandez e Borja Valero a centrocampo, alla ricerca di una maggiore solidità di squadra. Per la formazione ospite un solo cambio rispetto all’andata, con l’assenza di Dragovic, squalificato. Confermato tra i titolari Lens, autore della rete del vantaggio ucraino all’andata.

La partita si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta su Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che offre la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali La2, RSI, RTL e ORF che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il