BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Udinese > Udinese Milan streaming

Atalanta Empoli streaming gratis live dopo streaming Udinese Milan vinta dai bianconeri 2-1 live diretta

La partita del Friuli tra Udinese e Milan apre sabato alle 18.00 il weekend calcistico. Gara che visto il rendimento attuale delle due formazioni potrebbe chiudersi in pareggio. All’ora di pranzo della domenica in campo a Bergamo Atalanta ed Empoli




L’Udinese di Stramaccioni, reduce da un pareggio a Verona contro il Chievo, che il tecnico friulano ha accolto con rammarico, avendo regalato il goal del vantaggio, attende il Milan di Inzaghi, anch’esso senza vittoria e senza reti nel derby contro l’Inter. Due squadre abbastanza deluse da questo campionato al disotto delle rispettive aspettative, con i due tecnici che ancora non sono sicuri della conferma per la prossima stagione e che cercano di fare il meglio possibile da qui alla fine del campionato per dare almeno altre soddisfazioni alle tifoserie.

Il Milan, che è anche alle prese con questioni extracalcistiche, vedi la cessione della società ad una cordata di investitori thailandesi, ha lavorato in settimana a Milanello per arrivare nella migliore condizione possibile alla partita del Friuli, ma Inzaghi ha ancora diversi dubbi per quanto riguarda il suo undici iniziale. Si va verso una conferma per Suso, con panchina sia per Cerci che per Honda. Entrambi non hanno convinto il tecnico durante il derby. Panchina anche per Destro, che è tornato ad allenarsi e che comunque a fine stagione non dovrebbe essere riscattato. Per quanto riguarda la difesa rientra in gruppo Alex, ed è pronto a giocarsi il posto con Paletta. A centrocampo possibile innesto di Poli, con esclusione di Van Ginkel. Per quanto riguarda i friulani, che Stramaccioni schiererà con il 3-5-1-1, assente per squalifica Bruno Fernandes, rientra Guilherme e nella linea d’attacco Di Natale, mentre saranno indisponibili per infortunio sia Herteaux che Wague. Posti da titolare in ballo tra Thereau e Bubnijc e tra Pasquale e Silva.

Partita interessante anche a Bergamo, dove l’Atalanta, reduce dal bel pareggio di Roma, riceve l’Empoli. Anche la squadra di Sarri si è fermata sul pari nell’ultimo turno contro il Parma, ed il tecnico toscano, che aveva subito in precedenza una sconfitta contro la Lazio, vuole vedere una netta inversione di tendenza da parte dei suoi ragazzi. Mister Reja, dopo che il pareggio dell’Olimpico ha galvanizzato i suoi ragazzi intende proseguire su quella strada e mettere al più presto in cascina i punti necessari per la salvezza. Il tecnico nerazzurro ritrova dall’inizio sia Cigarini che Biava e li rilancia subito tra i titolari, mentre per Pinilla si dovrà ancora attendere di aver scontato l’ultima giornata di squalifica. Con Raimondi e Cherubin ancora fermi, ci sono stati i rientri in gruppo di Boakye e Bellini, ma la loro presenza in campo non è probabile. Moralez ed Emanuelson si giocano un posto, mentre è addirittura concorrenza a tre per un posto in difesa, tra Benalouane, Zappacosta e Masiello. Nell’Empoli i problemi alla schiena accusati in settimana da Mario Rui potrebbero convincere Sarri a preferirgli Hysai. Infortunati e quindi non disponibili sia Guarente che Verdi, in attacco è possibile la conferma di Pucciarelli.

Il match Udinese-Milan sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche gli operatori Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RTL, ORF, RSI e La2 hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche gli operatori Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Udinese-Milan per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Oltre a queste opzioni, diverse emittenti austriache e tedesche rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il