BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.1, 5.1, 5.0.2, 5.1.1 in attesa Nexus 2015 nuovo e Android 6 Google I/O uscita e versioni Galaxy S5, S4, Htc, Note 3

Sono due i tavoli su cui sta lavorando Google: quello del rollout dell'aggiornamento Android Lollipoop e quello dello sviluppo di Android 6.0




Sono tanti i cellulari interessati alla distribuzione dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipoop e dei successivi update Android 5.0.1, 5.0.2, 5.1, 5.1.1. Fra introduzione di nuovi servizi e correzione di bug, la macchina è sempre in moto anche per Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note 3, HTC One M8, LG G3, oltre ai vari dispositivi della serie Nexus, come Nexus 6, Nexus 5, Nexus 10, Nexus 7 2013 Wi-Fi, Nexus 4, Nexus 7 2012 Wi-Fi, Nexus 9. In ballo ci sono anche i tanti device Sony, da Xperia Z1, Xperia Z1 Compact e Xperia Z Ultra di Sony a Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z1S, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

A proposito di Google, non sono passati inosservati i dati sui risultati finanziari relativi al primo trimestre 2015. Se nel complesso ha fatto registrare numeri migliori rispetto a quelli dello stesso periodo dello scorso anno, non passano inosservate le vendite al sotto delle aspettative del top di gamma Nexus 6 in confronto al precedente Nexus 5. Non è un caso che non solo già si parli del prossimo modello della serie, il Nexus 2015, ma anche di una possibile marcia indietro rispetto a quanto finora proposto. Il nuovo terminale dovrebbe costare di meno ed essere maggiormente competitivo nel rapporto tra costi e qualità. D'altronde proprio questa è stata la chiave del successo commerciale del Nexus 5.

In ogni caso, fari puntati sul Google I/O 2015 (28 e 29 maggio), l'annuale appuntamento della società di Mountain View con i suoi sviluppatori: BigG potrebbe presentare parte delle caratteristiche della nuova release Android 6.0 e dare una decisa accelerazione al rollout della versione attuale per i tanti smartphone e tablet coinvolti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il