BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Juventus streaming

Juventus Torino streaming gratis live dopo Udinese Milan streaming dai bianconeri 2-1 vinta live diretta

Appreso che in Champions League si troverà di fronte il Real Madrid, la Juventus affronta il derby in casa del Torino, con i favori del pronostico. Al Friuli invece le protagoniste sono l’Udinese ed il Milan per un match che si presenta incerto.




Il derby di Torino che si gioca all’Olimpico domenica alle 15.00 arriva per la Juventus in un momento di particolare tranquillità. Saltato nel giro di quattro giorni il doppio ostacolo rappresentato da Lazio e Monaco, la formazione di Allegri si trova ora a giocare un match nel quale è naturalmente favorita, ma che come tutte le stracittadine può nascondere delle insidie. Allegri, che non vuole lasciare nemmeno le briciole agli avversari, anche per questa gara ha intenzione di schierare la migliore formazione e quindi riproporrà gli uomini già visti a Monaco, con l’eccezione di Marchisio che non potrà essere presente per squalifica e che verrà sostituito da Pereyra, che si sta rivelando in queste ultime settimane un vero e proprio "uomo ovunque", e permette al suo tecnico di trovare soluzioni diverse a seconda delle necessità. Confermato anche il modulo, con il 3-5-2, e Barzagli che si sta confermando un vero e proprio valore aggiunto per il finale di stagione, dopo essere stato assente per molti mesi.

Il Torino da parte sua, è intenzionato ad andare alla caccia di un successo di prestigio, che galvanizzerebbe oltremodo i suoi tifosi. Per quanto riguarda la formazione dei granata, ventura ha ancora un dubbio da sciogliere in difesa con Bovo e Maksimovic che si giocano la maglia da titolare, mentre nel centrocampo ci saranno fin dall’inizio sia Gazzi che El Kaddouri. In attacco invece la coppia formata dall’ex Quagliarella e da Maxi Lopez, con Martinez pronto alla chiamata dalla panchina.

Nel Milan che affronta l’Udinese al Friuli, Inzaghi ha in mente alcuni cambiamenti rispetto alla formazione che ha pareggiato il derby, con Pazzini che potrebbe trovare posto in attacco, in un tridente inedito con il francese Menez, e con Suso. Destro, che ha comunque lavorato in settimana con la squadra, Honda e Cerci, in panchina. In difesa mancherà Alex ed il suo posto sarà preso da Paletta, senza escludere un possibile sorpasso dell’ultimo minuto da parte di Rami. Il Milan deve cercare di portare a casa i tre punti se vuole avere ancora delle possibilità di risalire la classifica, finora deficitaria. Una qualificazione in Europa potrebbe consentire un miglior approccio anche per la cessione della società che si sta trattando con una cordata thailandese. Stramaccioni rilancia il 4-3-2-1 pensando a Di Natale di punta, e con il rientro in mediana di Guilherme, che prende il posto di Bruno Fernandes, a causa del suo stop decretato dal giudice sportivo. Altri assenti nelle file dei friulani saranno Herteaux e Wague, entrambi per infortunio, anche se il francese è prossimo a rientrare in gruppo. Ballottaggio in difesa tra Pasquale ed il rientrante Domizzi.

La partita Torino-Juventus verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
La partita tra Torino-Juventus sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche le compagnie Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali La2, RSI, RTL e ORF che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il