BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Fiorentina > Fiorentina Cagliari streaming

Fiorentina Cagliari streaming live gratis dopo streaming Inter Roma live diretta

La 32esima giornata di campionato presenta al Franchi lo scontro tra Fiorentina e Cagliari, che vede favorita la formazione viola, galvanizzata anche dal successo in Europa League.




Fiorentina favorita al Franchi nella 32esima giornata di campionato. La partita, in programma alle 18.00 di domenica, mette di fronte la sesta forza del campionato, contro un Cagliari in piena zona retrocessione e che in settimana ha ricevuto anche le dimissioni del suo tecnico Zeman, che ha lasciato in quanto non si sentiva più seguito dalla squadra, squadra che ora è stata affidata alla gestione di Festa. Dall’altra parte una Fiorentina che esce bene dai quarti di finale di Europa League con la Dinamo Kiev qualificandosi per la semifinale con il Siviglia, ed ha nello stesso tempo voglia di dimenticare subito il passo falso della gara precedente con il Verona. Lo 0 – 1 con i veneti ed i successivi fischi del pubblico non sono piaciuti a Montella, che vuole tornare a vincere anche perché impegnato con Napoli e Sampdoria che giocano lo scontro diretto, nella lotta per la quarta posizione.

Per la gara contro i rossoblù, Montella darà ancora il via ad un turnover come ha fatto in queste ultime settimane, sia per preservare la forma dei suoi giocatori, sia per presentare in campo sempre forze fresche per attuare il suo gioco che prevede quanto più possibile pressing e possesso palla. I candidati a riprendersi un posto in squadra sono Diamanti, al posto di Joaquin, Basanta in difesa e Badelj a centrocampo. In caso di forfait di Borja Valero ci sarà spazio anche per Aquilani ed in attacco potrebbe esserci Ilicic, "falso nueve" con Mario Gomez in panchina. Il neo tecnico rossoblù Gianluca Festa ha sfruttato questi pochi giorni per prendere contatto con la squadra e soprattutto per spronarla a combattere finchè la matematica non condannerà il Cagliari alla retrocessione. Certamente la posizione degli isolani non è delle più felici ed a complicare la cosa ci sono anche le squalifiche di Longo e Rossettini. Squadra tutta da decidere, con possibilità di entrare tra i titolari per Diakitè.

La sera precedente le attenzioni degli sportivi erano tutte a San Siro, con in programma lo scontro tra Inter e Roma. Le due formazioni stanno attraversando un momento abbastanza altalenante della loro stagione, e se la Roma è comunque appaiata alla Lazio al secondo posto, con la possibilità di conquistare anche in questa stagione l’accesso diretto alla Champions League, l’Inter è in una posizione di classifica assolutamente insufficiente per il suo blasone ed anche la sostituzione di Mazzarri con Mancini e le aggiunte del mercato di gennaio non hanno portato i risultati sperati. Per questa gara il tecnico di Jesi deve fare a meno di Medel, il cileno è stato squalificato, ma trova di nuovo disponibili Guarin e Brozovic, assenti nel derby. Bocciati ancora una volta sia Kovacic che Shaqiri che si accomoderanno in panchina. Rientra Santon, a cui lascia il posto D’Ambrosio. Per Rudy Garcia due recuperi importanti, dell’ultimora, ma sicuramente in campo e cioè Gervinho e Pjanic, che si aggiungono a quello di Keita, ed ai rientri sia di Totti che di De Rossi, per una Roma che si avvicina sicuramente a quella che aveva in mente il tecnico francese e che è chiamata al massimo sforzo per non lascia scappare la Lazio, ed a ritrovare il successo dopo il pareggio casalingo contro l’Atalanta. Squalificato Astori.

Il match Fiorentina-Cagliari sarà possibile seguirlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri come RSI, LA2, ORF e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

L' incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Fiorentina-Cagliari con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri come RSI, LA2, ORF e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il