BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Chievo streaming

Lazio Chievo streaming live gratis in attesa streaming Verona Sassuolo diretta live

Incontro chiave per la Lazio quello contro il Chievo in programma all’Olimpico di Roma. I laziali sono favoriti per il successo contro la squadra di Mara. Incontro più equilibrato quello in programma al Bentegodi tra Verona e Sassuolo.




Vuole tornare subito a correre la Lazio di Pioli, e contro il Chievo ha l’occasione per farlo. La formazione di Maran è un ostacolo difficile, ma se la Lazio ritrova il giusto passo, che aveva evidenziato nella serie di otto successi consecutivi, il pronostico è decisamente a suo favore. Pioli si trova a dover far fronte ad alcune emergenze lasciate dalla gara contro la Juventus: Biglia si ferma per circa tre settimane per un problema alla caviglia, e Cataldi ha rimediato il cartellino giallo che si traduce in una giornata di squalifica. A questo si aggiunge anche l’infortunio che ha colpito Cataldi, ed ecco che la mediana biancazzurra ritrova dopo molte giornate Ledesma che farà coppia con Onazi. Rientra anche Candreva nella linea dei tre dietro Klose, insieme al capitano Mauri, ed a Felipe Anderson, che dopo Torino vuol tornare a far splendere la sua classe. In difesa Pioli mette al centro la coppia composta da Mauricio e Cana, e sulle fasce Basta e Braafheid. Tra i pali Marchetti, per il quale si parla di un possibile approdo all’Inter nella prossima stagione. Tra i convocati anche Radu e probabilmente Djordjevic.

Il Chievo arriva tranquillo a questo appuntamento con l’Olimpico, dopo che Maran ha prima concesso due giorni di riposo ai suoi, e poi ha preparato con il consueto puntiglio la trasferta contro la Lazio, nella quale Paloschi tornerà a far coppia in attacco con Pellissier, vista anche la squalifica di Meggiorini. Per il capitano Pellissier anche la carica data dalla notizia del rinnovo del contratto. Maran ha anche Biglia squalificato e si schiererà con il consueto 4-4-2, puntando prima di tutto a fermare le iniziative biancazzurre, senza escludere però la possibilità di trovare la rete della vittoria.

L’altra formazione scaligera, il Verona di Mandorlini ospita il Sassuolo al Bentegodi e sia il tecnico che la squadra sono euforici per il successo ottenuto nel posticipo a Firenze, che certifica in pratica la salvezza raggiunta. Mandorlini ha sempre problemi per quanto riguarda Nico Lopez, Hallfredsson e Ionita, ma per il resto la squadra sta bene e negli allenamenti della settimana solo Marquez ha lamentato una piccola infiammazione che non gli impedirà di scendere in campo contro gli emiliani. Obbadi, che ha segnato il goal partita al 90esimo contro la Fiorentina reclama un posto da titolare, ed è in ballottaggio con Agostini. Il Sassuolo di Di Francesco ha lavorato in settimana per cercare di recuperare almeno in parte gli infortunati, Natali, Magnanelli, Vrsaljko, e Donis, tutti alle prese con noie di carattere muscolare. Torna sicuramente tra i titolari Missiroli, che ha scontato il turno di squalifica ed andrà a completare la linea di centrocampisti con Biondini e Taider. Nel tridente offensivo Di Francesco inserisce nuovamente anche Sansone, mentre Zaza è favorito nei confronti di Floccari. In panchina Floro Flores.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L'incontro Lazio-Chievo sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche le compagnie Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Lazio-Chievo con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere come ORF, RTL, La2 e RSI che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il