BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Parma streaming

Lazio Parma streaming gratis live in attesa Barcellona Bayern Monaco streaming live diretta

33° giornata di Serie A, turno apparentemente agevole per la Lazio contro il Parma, ma attenzione all'orgoglio degli emiliani. Champions, big match in vista tra Barcellona e Bayern Monaco




Dopo il pareggio a sorpresa ottenuto contro il Chievo, mercoledì per la 33° giornata di Serie A la Lazio affronterà il fanalino di coda Parma. Il pronostico è apparentemente scontato, ma dopo essere stati fermati dall'orgoglio clivense (1-1) è bene per la Lazio non dare nulla per scontato. Pioli è alle prese con una coperta corta un po' in tutti i reparti. In attacco attenzione alle assenze di Mauri e Klose oltre al lungodegente Djordjevic (vicino comunque al rientro), con sicure chance per il tridente Felipe Anderson-Keita-Candreva, senza quindi un centravanti di ruolo. Grattacapi anche a centrocampo, reparto in cui Ledesma, Lulic e il rientrante Cataldi dovranno sopperire alle assenze pesanti di Biglia e Parolo (oltre a quella dello squalificato Onazi). Dovrebbe invece essere confermata in blocco la difesa, con Mauricio e Novaretti al centro e Basta e Radu, anche qui con poca scelta a causa degli infortuni di Cana, Konko e del pilastro De Vrij. Il Parma ormai lotta più per l'orgoglio che non per reali speranze di salvezza, ma ciononostante vanta uno score recente piuttosto invidiabile, con tre vittorie e un pareggio nelle ultime 5 gare di campionato. La difesa dovrebbe essere profondamente rinnovata rispetto alla vittoria contro il Palermo, stanti le assenze per squalifica di Costa e Feddal (pronti Mendes e uno tra Cassani e Santacroce). Il centrocampo dovrebbe invece essere confermato quasi in blocco, con il solo dubbio Jorquera. Nel reparto offensivo potrebbe avere una chance dal primo minuto Ishak Belfodil per affiancare Coda. In rampa di lancio c'è comunque anche Ghezzal, pronto a contendere al compagno una maglia da titolare. La Lazio può vincere se giocherà da Lazio, ma il Parma gioca ormai a mente libera e con una gran voglia di tenere alto l'onore.

Josep Guardiola affronta il suo passato. Mercoledì 6 maggio l'andata della semifinale di Champions League vedrà infatti di fronte Barcellona e Bayern Monaco, al Camp Nou. Il Barcellona, dopo qualche settimana di parziale e relativa crisi, è tornato lo schiacciasassi che negli anni avevamo imparato a conoscere, mantenendo tutt'ora la vetta della Liga spagnola e liberandosi con estrema autorevolezza di un ambizioso Paris Saint Germain. Non si profila un turnover massiccio per i catalani, sempre pronti ad affidarsi al trio delle meraviglie Mezzi-Suarez-Neymar, ben innescati dalle geometrie di Iniesta e protetti da abili giocatori difensivi come Busquets, Piquè e Mascherano. Il Bayern ha corso grossi rischi nell'andata contro il Porto, perdendo 3-1, ma ha saputo ricompattarsi e ribaltare la situazione infliggendo alla formazione lusitana un secco 6-1. Rispetto ai blaugrana, i bavaresi hanno il vantaggio di non doversi preoccupare del campionato, godendo di un vantaggio di ben 15 punti sul Wolfsburg secondo in classifica. Guardiola conta di recuperare almeno qualcuno dei pezzi pregiati non ancora in grandi condizioni. Sembrano archiviati i problemi di Schweinsteiger e c'è cauto ottimismo per il rientro in tempo utile di Arjen Robben, mentre i medici del Bayern evitano ancora di pronunciarsi sulle possibilità di rivedere contro il Barcellona anche Ribery. Il talento di certo non manca, soprattutto nel trio d'attacco Goetze-Lewandowski-Mueller. Lo spettacolo di certo non mancherà.

Il match Lazio-Parma sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Lazio-Parma, sia tutti gli altri incontri.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il