BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Palermo > Palermo Torino streaming

Palermo Torino streaming gratis live dopo Torino Juventus streaming diretta live

Al Barbera per la 33esima giornata di campionato, il Palermo incontra il Torino, gara visibile in diretta streaming, così come lo è stata domenica la vittoria del Torino contro la Juventus nel derby.




Dopo la vittoria nel derby, il Torino, in serie positiva da cinque giornate, arriva al Barbera per sfidare il Palermo di Iachini. La formazione granata è molto carica dopo il successo contro i bianconeri, che è arrivato dopo molti anni, ed in rimonta. La formazione di Ventura, grazie a questa striscia positiva, si è portata a tre soli punti di distacco dal quinto posto, detenuto dalla Sampdoria, e vuole quindi continuare a lottare per un posto nell’Europa League dove si è ben disimpegnata anche in questa stagione. Il Palermo è sicuramente più forte in casa che in trasferta, come dimostra anche lo stop dell’ultimo turno in casa del Parma, ma il Torino intende comunque provarci.

Il Palermo torna davanti al pubblico amico con un pò l'amaro in bocca e deve fornire una prova di maggiore spessore ai suoi tifosi rispetto a quella di Parma. I soli indisponibili per mister Iachini sono Morganella, Barreto ed Emerson e Barreto, mentre Jajalo è stato recuperato, ma il tecnico dei rosanero per precauzione potrebbe farlo partire dalla panchina. Il Palermo in questo scorcio di campionato non corre per nessun traguardo, ma sicuramente ha l’orgoglio necessario per battersi alla pari, in casa, contro il Torino. Iachini ha deciso per il 3-5-2 con Gonzalez, Vitiello ed Andelkovic davanti a Sorrentino, Chocev a centrocampo insieme a Maresca e Bolzoni, con Lazaar e Rispoli spingeranno sulle due fasce laterali. In attacco nessun problema, vista la presenza di Dybala e Vasquez. Il secondo anno consecutivo in Europa League è quello che sprona il Torino al Barbera, con Ventura che deve però rinunciare in avvio all’infortunato Jansson, ed agli squalificati Moretti e Gazzi, Spazio dunque a Benassi, El Kaddouri e Vives a centrocampo, con Martinez e Quagliarella in attacco. A protezione della porta di Padelli la linea difensiva composta da Bovo, dal capitano Glik e da Maksimovic.

Nel derby, visto in streaming gratis domenica scorsa, il Torino è ritornato al successo dopo 20 anni. La Juventus è passata in vantaggio per prima, ma ha dovuto subire la reazione d’orgoglio dei granata che davanti al proprio pubblico, prima pareggiando con l’azzurro Darmian e poi segnando la rete del vantaggio con Quagliarella. Una gara che alla fine ha premiato un Torino diligente ed attento per tutti i 90 minuti, e che ha fatto arrabbiare Allegri, a cui il calo di tensione dei suoi uomini, che fa coppia con quello di due settimane prima a Parma, non ha fatto assolutamente piacere. Nel corso della gara la Juventus ha anche reclamato la concessione di un rigore, che l’arbitro non ha però assegnato.

La partita si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L'incontro Palermo-Torino sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Palermo-Torino, sia tutti gli altri incontri.
Oltre a queste opzioni, diversi canali stranieri quali Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il