BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Musei 1 Maggio oggi aperti e gratis, feste, eventi Roma, Milano, Firenze, Napoli, Bologna, Torino e Expo 2015 consigli cosa vedere

Dall’inaugurazione di Expo Milano 2015 al tradizionale Concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni, alla #DomenicalMuseo: eventi e appuntamenti per il week end del primo maggio




Dall’inaugurazione di Expo Milano 2015 al tradizionale Concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni, alla #DomenicalMuseo: tantissimi gli eventi e gli appuntamenti in programma per il lungo week end del primo maggio. Tanti gli italiani pronti a mettersi in viaggio per staccare la spina dalla solita routine cittadina, tanti gli stranieri pronti ad arrivare in Italia per ammirare le belle del nostro Paese. E quale miglior week end se non quello che, già da domani sera, giovedì 30 aprile, vedrà Milano trasformarsi nella capitale del mondo per sei mesi con l’inaugurazione dell’Expo 2015?

Da domani sera, infatti, il centro, tra Piazza Duomo e Teatro della Scala, si trasforma in un palco a cielo aperto dei primi eventi di inaugurazione dell’Expo che apre ufficialmente venerdì primo maggio, con la possibilità di ingresso al Sito Espositivo di Rho Fiera, dando la possibilità a cittadini e turisti di immergersi nel favoloso mondo dei Padiglioni dei 145 Paesi protagonisti della fiera sul cibo. Da venerdì primo maggio e fino al 31 ottobre prossimo, la fiera dell’Expo sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 23.

E per chi volesse, invece, darsi all’arte in città, imperdibile la visita al nuovo MUDEC, Museo delle Culture di Milano, dedicato alle culture del mondo che ospita le due grandi mostre 'Africa. Terra degli spiriti' e 'Mondi a Milano', che si possono ammirare dalle 9:30 alle 19:30; lunedì dalle 14:30 alle 19:30; giovedì e sabato dalle 9:30 alle 22:30.

A Palazzo Reale è invece allestita, fino al 28 giugno, la mostra 'Arte lombarda dai Visconti agli Sforza', insieme alla mostra 'Leonardo'. In occasione della #DomenicalMuseo saranno aperti e gratuiti tutti i musei civici domenica 3 maggio a Milano così come anche a Torino. Chi sarà in visita nella città piemontese non può perdersi al GAM la mostra di Amedeo Modigiliani, e per gli appassionati di storia antica imperdibile la visita al Museo Egizio, dopo la ristrutturazione inserito tra le meraviglie archeologiche più importanti d’Europa.

A Roma, invece, in programma la sera in Piazza San Giovanni il Concertone quest’anno condotto da Camilla Raznovich insieme ad altri 8 conduttori protagonisti delle precedenti edizioni. Il tema di quest’anno è ‘La Solidarietà fa la Differenza’. Per il primo maggio, a Roma sarà possibile visitare il Colosseo, gli Scavi di Ostia e le tre sedi del Museo Nazionale Romano, Palazzo Altemps, Palazzo Massimo, e le Terme di Diocleziano. Orario ridotto per le visite alle Terme di Caracalla, al Mausoleo di Cecilia Metella sulla via Appia, alla villa di Livia e Malborghetto sulla via Flaminia. L’ingresso è gratuito al Parco di Gabii, la villa di Livia e Malborghetto, e l’Antiquarium di Lucrezia Romana.

Musei statali visitabili gratuitamente domenica 3 maggio anche a Bologna dove, in occasione del primo maggio, è stata organizzata una giornata di dibattiti e musica per il lavoro, la cultura e la legalità, organizzata a Bologna da Cgil, Cisl e Uil, che porterà sul palco di piazza Maggiore la musica di Eugenio Finardi e di altri gruppi della scena italiana.
    
Anche a Napoli sarà possibile visitare gratuitamente domenica 3 maggio tutti i musei civici di Napoli  domenica 3 maggio, in occasione dell'ormai classica #DomenicalMuseo. Saranno aperti Castel Sant’Elmo, la Certosa di San Martino, il Complesso termale di via Terracina, la Crypta Neapolitana, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il Museo del Novecento, il Museo della Ceramica Duca di Martina, il Museo di Capodimonte, il Museo di San Martino, Palazzo Reale, Villa Floridiana, e Villa Pignatelli. E’, inoltre, gratuita, allestita fino al 17 maggio, l'esposizione al Vulcano Buono in piazza Capri delle 40 opere originali del maestro della Pop Art, Andy Warhol, per la mostra itinerante ‘Andy Warhol in the City’.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il