BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Expo 2015: biglietti a prezzo più basso, sconti e come arrivare metro, treni, taxi, Uber. Quali padiglioni visitare e vedere

Come raggiungere l’Expo Milano 2015, i vari collegamenti, informazioni e cosa sapere. Previsti sconti per alcune tipologie di biglietti. Cosa è importante sapere




Il sito espositivo di Expo 2015 si trova nella zona nord-ovest di Milano, al confine tra il capoluogo lombardo e il comune di Rho. L'accesso principale è quello Ovest (consigliato per chi arriva in metropolitana o in treno), varcato il quale ci si trova subito davanti al Padiglione Zero, una sorta di introduzione a Expo dedicata al rapporto tra esseri umani e cibo. Si può entrare anche dagli accessi Sud e Est (consigliati per chi arriva in auto), entrambi più vicini al Padiglione Italia. L'accesso Nord è riservato agli addetti ai lavori.

Il sito espositivo si trova in zona Rho-Pero, a nord-ovest della città, e si può comodamente raggiungere sia con i mezzi pubblici (bus e metro), sia in treno, sia in automobile. Con la metropolitana, prendendo la linea 1 (rossa) bisogna scendere alla stazione di Rho Fiera Milano. La linea è connessa direttamente al centro di Milano (25 minuti da piazza Duomo, 20 da Cadorna, 35 dalla Stazione Centrale e 30 dalla Stazione Garibaldi) e porta all'ingresso dall'accesso Ovest. Per raggiungere il Sito in treno si devono, anche in questo caso, seguire le indicazioni per la stazione di Rho Fiera Milano.

Le linee suburbane S5-S6 e la nuova S14 da Rogoredo collegheranno direttamente Rho Fiera con le stazioni milanesi del Passante, mentre per chi viene da Monza, Seregno, Como è consigliabile la linea S11. Fermano nella stazione di Rho Fiera anche tutti i treni delle linee regionali da Arona, Domodossola, Varese e Torino. Per raggiungere Rho Fiera da Milano, si può usufruire di un biglietto integrato (5 euro andata e ritorno, oppure 8 euro giornaliero) valido sia sulla rete Atm, sia sulla rete Trenord.

Chi decide di raggiungere il sito Espositivo in auto deve seguire sempre le indicazioni per Rho Fiera ed è consigliabile prenotare un posto auto in uno dei quattro parcheggi nelle vicinanze del sito. Sono tutti a pagamento e collegati con una navetta gratuita ai vari accessi di Expo. I quattro parcheggi sono: Merlata (collegato all'accesso Sud), FieraMilano (collegato all'accesso Ovest), Arese e Trenno (entrambi collegati all'accesso Est). L'Expo di Milano si può raggiungere anche utilizzando l'applicazione Uber, definita app anti-taxi, partner del Padiglione Usa.

Qualsiasi sia il percorso di visita del Sito definito, sarà possibile mangiare in ogni padiglione, con diverse tipologie di pasti, all’insegna della tradizione e della cultura di tutti i Paesi partecipanti. Presenti anche diversi ristoranti e punti adatti alle esigenze di tutti.

L'Expo è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 23 e il biglietto d'ingresso include l'accesso a tutti i padiglioni e gli eventi, ad eccezione dello spettacolo del Cirque du Soleil, che si svolge dal 13 maggio al 30 agosto, dal mercoledì alla domenica, presso l'Open Air Theatre. Ingresso gratuito per i bambini da 0 a 3 anni; i bambini da 4 a 13 anni pagano cifra ridotta; gli over 65 anni godono di particolari sconti e possono acquistare il biglietto solo direttamente in Fiera presentando documento personale; per invalidi e disabili è necessario esibire documenti che certifichino la propria situazione per poter accedere all’acquisto di un biglietto a costo ridotto e sarà gratuito il biglietto per l’accompagnatore; mentre gli studenti universitari possono acquistare il biglietto al costo fisso di 10 euro a studente presso la segreteria del proprio ateneo.

Diverse comunque le tipologie di biglietti disponibili con prezzi che, chiaramente, variano. E’possibile consultarli e acquistarli in qualsiasi momento direttamente sul sito www.expo.org.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il