BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP streaming gratis live gara Gran Premio Spagna. Repliche Cielo, diretta Sky, orario

Nel primo weekend di maggio si rinnova l’appuntamento con il mondiale di motociclismo. La quarta tappa è il GP di Spagna, che va in onda da Jerez. Diretta Sky, repliche sul digitale terrestre su Cielo.




Il nuovo appuntamento, del mondiale MotoGP, dopo la vittoria di Valentino Rossi in Argentina, è sulla pista spagnola di Jerez, pista di casa dell’attuale campione del mondo, Marc Marquez, ma sulla quale il pilota di Tavullia ha sempre ottenuto buone prestazioni. A dare la caccia a Valentino Rossi, non ci sarà soltanto Marquez, che comunque correrà in condizioni non perfette acausa della frattura di un mignolo riportata in allenamento, ma anche Dovizioso ed Iannone, in sella alle loro Ducati, che sono anche i primi inseguitori del pilota Yamaha nella classifica generale della MotoGP, che dopo diversi anni di magra è tornata decisamente a parlare italiano, con le Ducati che sono ritornate ad essere molto competitive, mentre Valentino Rossi, con la sua Yamaha, ha tirato fuori quei colpi di classe che tutti, ad iniziare dal suo avversario diretto Marquez, gli riconoscono.

A Jerez mancherà invece Dani Pedrosa, non ancora a posto dopo l’operazione al braccio, e quindi sulla seconda Honda ufficiale correrà ancora il collaudatore giapponese Aoyama. Jerez farà sentire l’aria di casa anche a Lorenzo, che vuole iniziare a scrollarsi di dosso l’ingombrante presenza del compagno di squadra Rossi, che dopo averlo sopravanzato alla fine del mondiale 2014, lo ha battuto anche nelle prime tre gare di questa stagione. A Jerez vorranno confermarsi anche i due piloti britannici Crutchlow e Smith, che si sono piazzati in terza e sesta posizione rispettivamente su Honda e Yamaha di team satelliti.

Nella classifica generale nonostante le tre vittorie Valentino Rossi comanda con appena 6 punti di vantaggio, 66 contro 60, su Andrea Dovizioso, che è terminato al posto d’onore in tutte le gare del 2015. Per Andrea Iannone, il terzo posto a quota 40, seguito dai due spagnoli, Lorenzo a 37 punti e Marquez subito a ridosso con 36. Gli appassionati italiani che vogliono gustarsi il GP di Spagna possono farlo sia con le dirette streaming gratis, che con la visione, sempre in diretta sul canale Sky. Sul digitale terrestre invece, possibilità di assistere alle repliche su Cielo. Per quanto riguarda Sky, dirette del venerdì con le due sessioni di libere alle 9.50 e 14.00, al sabato diretta delle due sessioni di libere e delle prove ufficiali, rispettivamente alle 9.50, 13.25, e 14.00. La gara della domenica va in onda alle 14.00. Per quanto riguarda Cielo, la gara di domenica, in replica alle 18.35.
 

L'incontro Sassuolo-Palermo si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
L'incontro Sassuolo-Palermo sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Sassuolo-Palermo per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Accanto a queste opzioni, alcune emittenti straniere hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche le compagnie Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita -, sia tutti gli altri incontri. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RSI, La2, RTL e Orf che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il