BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Cagliari > Cagliari Parma streaming

Juventus Real Madrid streaming gratis live dopo streaming Chievo Inter pareggiata 1-1 dai neroazzurri diretta live

Mancano poche ore alla partita Juventus Real Madrid. I tifosi sono in fermento e in molti vedranno il match spettacolare.




AGGIORNAMENTO: E' tutto pronto per la partita Juventus Real Madrid, che si potrà vedere in streaming su iPad, iPhone, Samsung Galaxy e tutti gli altri dispositivi Android nelle modalità indicate in fondo a questo articolo.

Nonostante ormai la retrocessione sia dietro l'angolo il Parma continua a voler onorare la propria maglia. I gialloblù saranno protagonisti di uno scontro salvezza a Cagliari, con i sardi che nonostante l'ampia distanza dall'Atalanta quart'ultima proveranno ad avvicinarsi alla salvezza. Il neo-allenatore Festa dovrà però fare a meno di Cossu, con il peso della manovra offensiva che ricadrà ancor di più sulla coppia Farias-Cop (per lui doppietta contro la Fiorentina). Ad arretrare nel ruolo di trequartista potrebbe essere Mpoku, che con Zeman giocava invece solitamente da attaccante puro. Da non escludere comunque l'ipotesi Sau. Scarse le alternative negli altri reparti, ma occhio al ritorno di Danilo Avelar sulla sinistra al posto di uno squalificato Murru. Probabile nuova panchina per Daniele Conti. Donadoni per il suo Parma potrebbe invece ritornare al classico 3-5-2, con il quale aveva sconfitto il Palermo nella 32° giornata, ma dovrà fare i conti con le assenze pesanti di Belfodil e del portiere titolare Mirante. In fase offensiva pronti Coda e Ghezzal, nonostante il primo sia a secco dalla sesta giornata e il secondo sia addirittura ancora a quota 0 in questo campionato. A sostegno, un centrocampo folto in cui sarà ancora una volta Nocerino a dover probabilmente agire da raccordo, con i tornanti di fascia Varela e Gobbi ai quali spetterà il compito di sostenere la manovra dai lati e piazzare buoni cross per le due punte. Pronostici assolutamente incerti.

Un'Inter obbligata a vincere non riesce ad andare invece oltre lo 0-0 contro un Chievo che conferma l'ottimo stato mentale e fisico. Nel primo tempo è soprattutto l'Inter a macinare gioco, ma l'unica vera occasione arriva al 20° con un insidioso colpo di testa di Vidic, che si spegne sul palo alla sinistra del portiere clivense Bizzarri. Nei primi 10 minuti Maran perde Nicolas Frey per infortunio muscolare, sostituito dal laterale scuola Inter Biraghi. Nella ripresa il Chievo è più aggressivo e colleziona alcune occasioni da goal con Meggiorini, Christiansen e Paloschi, ma la difesa e un attentissimo Handanovic salvano i nerazzurri. Mancini passa al 4-2-3-1 inserendo Kovacic, Podolski e Shaqiri, ma la mossa stavolta non produce i risultati sperati, e anzi sarà il Chievo negli ultimi minuti a mettere paura all'Inter colpendo la traversa con un gran sinistro dello stesso Cristiano Biraghi. È 0-0, i nerazzurri non sfruttano i passi falsi di Genoa e Sampdoria e rimangono al 9° posto.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita tra sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita , sia tutti gli altri incontri. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo. Opzione utile per chi è abbonato solo a Mediaset Premium.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il