BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Expo 2015: guida padiglioni e ristoranti. Commenti, impressioni, consigli. Biglietti prezzi, sconti, offerte migliori.

Entusiasti i primi tantissimi visitatori dell’Expo 2015 di Milano, circa 400mila nei primi due giorni di apertura: cosa si fa e come e quando acquistare i biglietti




Entusiasti i primi tantissimi visitatori dell’Expo 2015 di Milano, circa 400mila nei primi due giorni di apertura. Tantissime le bellezze da ammirare, tantissime le novità da scoprire e le cose da imparare, tra storia, cultura, tradizione, originalità. Si passeggia, si mangia ma si fa anche sport all’aperto all’Expo 2015. Ci sono giochi e iniziative dedicate specificatamente ai bambini e ci sono aree tematiche pronte a svelare segreti di ogni dove. Tutto questo è ciò che offre il Sito Espositivo dell’Expo 2015. Ben 145 Padiglioni per ogni Paese presente all’evento, cui si affiancano i cosiddetti cluster, che puntano su particolari cibi della tradizione di alcuni Paesi, dal riso, alla cioccolata, ai cereali.

Nel cuore del Sito Espositivo, all’incrocio tra Cardo e Decumano, le due lunghe direttrici dove sono situati i Padiglioni dei diversi Paesi partecipanti, si trova il Future Food District, una delle Aree Tematiche di Expo Milano2015 che, realizzato in collaborazione con Coop, si estende su 2.500 metri quadri (Supermarket) e una piazza pubblica di 4.500 metri quadri su cui vi è un’altra struttura, denominata Exhibition Area.

I biglietti si possono sempre acquistare e sono diverse le tipologie disponibili, da quelli a data aperta e quelli a data fissa, ai biglietti che permettono di entrare in fiera per due giorni o tre, agli abbonamenti, anche per l’intera durata dell’Expo fino alla fine di ottobre, agli ingressi per famiglie con bambini, a promozioni speciali per anziani e disabili. Il biglietto serale costerà, invece, sempre 5 euro, valido dalle 19 in poi. I bambini fino a 3 anni di età entrano gratuitamente e il biglietto deve essere ritirato presso l’Expo Gate di Piazza Cairoli, presso alcune rivendite autorizzate o presso la biglietteria dell’Expo in prossimità dell’evento.

I bambini da 4 a 13 anni pagano cifra ridotta soltanto in abbinata ad un pacchetto famiglia o singolarmente con un biglietto per adulto precedentemente acquistato. Gli anziani a partire da 65 anni possono godere di sconti, ma possono acquistare il biglietto solo in loco presentando documento personale; invalidi e disabili devono certificare la propria situazione per poter accedere all’acquisto di un biglietto a costo ridotto e il biglietto per l’accompagnatore è gratuito; mentre gli studenti universitari possono acquistare il biglietto al costo fisso di 10 euro.

Gli studenti possono, invece, acquistare il biglietto direttamente presso i propri Atenei rivolgendosi alle segreterie, mentre tutti gli altri possono acquistare in ogni momento il proprio biglietto o attraverso il sito Internet della Fiera, www.expo.org con carta di credito, o presso i rivenditori autorizzati, l’Expo Gate situato a Largo Cairoli a Milano.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il