BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Dnipro streaming gratis dopo streaming Bayern Monaco Barcellona vinta 0-3 dai blugrana ieri

Il Napoli di Benitez ospiterà questo giovedi gli ucraini del Dnipro nella semifinale di andata di Europa League: gli azzurri puntano a mettere subito una seria ipoteca sul discorso-qualificazione




OSTACOLO-DNIPRO PER IL NAPOLI - Tra il Napoli e una storica finale europea c'è di mezzo il Dnipro: gli ucraini di Markevych saranno di scena giovedì sera (ore 21.05), al 'San Paolo', per l'andata delle semifinali di Europa League. L'obbiettivo degli uomini di Benitez è mettere una seria ipoteca sulla qualificazione in vista del ritorno in Ucraina.
In casa partenopea, Benitez avrà finalmente tutta la rosa a disposizione (fatta eccezione per i lungodegenti Zuniga e Michu): nel 4-2-3-1 sarà Higuain l'unica punta, con Callejon, Mertens e Hamsik a giostrare sulla trequarti; solo panchina, almeno inizialmente, per gli italiani Gabbiadini e Insigne, mentre in mediana sarà Gargano ad affiancare David Lopez.
Sul fronte ucraino, il tecnico Markevych pare intenzionato a schierare un undici a trazione offensiva, con gli estrosi Konoplyanka e Rotan a sostegno di Kalinic (favorito su Seleznyov), che fungerà da riferimento avanzato.
Per quel che concerne le scommesse, infine, pare favorito il Napoli: il segno '1' paga 1.37 volte la giocata, mentre è quotato a 9.00 un successo del Dnipro.

VERSO BARCELLONA-BAYERN MONACO: LE ULTIME - Quella che andrà in scena mercoledì, al 'Camp Nou', è certamente una sorta di finale anticipata per la Champions' League: il Bayern Monaco dell'ex mentore Guardiola farà visita al Barcellona di Luis Enrique nell'andata delle semifinali. Chi passerà il turno, sfiderà la vincente di Juventus-Real Madrid in finale.
In casa catalana si guarda con ottimismo al match: Luis Enrique avrà a disposizione tutta la rosa e schiererà il solito 4-3-3 col 'tridente delle meraviglie' Messi-Neymar-Suarez in avanti, mentre in mediana Iniesta sarà coadiuvato da Rakitic nella costruzione del gioco.
Discorso diverso tra i bavaresi, invece, che dovranno affrontare la trasferta senza molti titolari: Guardiola, oltre a Robben e Ribery, potrebbe dover rinunciare anche all'attaccante Robert Lewandowski; in difesa, invece, mancherà ancora il marocchino Benatia.
Stando ai bookmakers, pare favorito il Barcellona: il segno '1' è dato a 1.70, mentre pagherebbe 5.00 un successo del Bayern Monaco.

La partita tra si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta sul digitale terrestre di Mediaset Premium che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, infatti per la stagione 20142015 la tv satellitare non è riuscita ad ottenere i diritti.
Accanto a queste opzioni, alcune tv svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
. Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa - con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Oltre a queste opzioni, svariate tv svizzere, tedesche e austriache mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il