BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Cagliari streaming

Palermo Atalanta streaming gratis live dopo streaming Juve Cagliari live diretta

Un Cagliari combattivo dopo la vittoria contro il Parma, va all’assalto della Juventus a Torino, in una gara che vede i campioni d’Italia favoriti. Cerca punti importanti per la salvezza anche l’Atalanta sul campo del Palermo.




Largo spazio al turnover in casa bianconera in occasione della gara di campionato con il Cagliari, nella quel si festeggerà lo scudetto, che la Juventus ha conquistato con largo anticipo grazie alla vittoria di Marassi. Un turnover che sembra propedeutico per le ambizioni del Cagliari di conquistare punti salvezza, anche se i sostituti bianconeri sono sicuramente all’altezza della situazione e vogliono anche dimostrare di far parte con pieno diritto della formazione campione d’Italia per la quarta volta consecutiva. Del resto, sia Matri che Llorente, Ogbonna, Barzagli, Padoin e Sturaro, sarebbero titolari in qualunque altra squadra italiana e quindi il compito dei rossoblù di Festa si annuncia comunque molto arduo.

Ad allenarsi con il gruppo si è rivisto anche Pogba, che però Allegri non intende assolutamente rischiare in campionato, mentre spera di poterlo utilizzare mercoledì prossimo in Champions League. Spazio dunque ai cambi, con turno di riposo sicuro per il duo d’attacco, così come per Pirlo. In difesa potrebbero rifiatare sia Bounucci che Chiellini, anche per il colpo subito, ed a centrocampo Vidal e Marchisio. Forse spazio anche per Storari in porta se il tecnico bianconero deciderà di concedere un turno di riposo anche al capitano Buffon.

Per il Cagliari rientri importanti, sia dalle squalifiche che dagli infortuni. Per Festa di nuovo utilizzabili Cossu, Murru, Pisano, Conti e Gonzales. Per Conti ballottaggio con Crisetig, e per Cossu con Pedro. Nelle file dei cagliaritani niente Stadium per Mpoku e per Dessena, fermi per squalifica. Festa si prenderà tutto il tempo possibile prima di annunciare la formazione ufficiale.

Al Barbera arriva l’Atalanta di Edy Reja, che dopo aver fermato sul pareggio la Lazio, è intenzionata a fare un altro piccolo passo avanti verso la salvezza anche contro i siciliani di Iachini. Il tecnico rosanero dal canto suo, non avrà tra i pali Sorrentino, per un piccolo problema dovuto ad un incidente stradale, e schiera quindi nuovamente Ujkani; nella linea difensiva palermitana spazio per Andelkovic, mentre per quanto riguarda l’attacco, sembra che Belotti possa trovare un posto da titolare. Ancora assenti Morganella, Barreto ed Emerson. Cambio di portiere anche tra i nerazzurri, in quanto Sportiello è stato colpito da squalifica, ed in campo quindi Avramov, che in questa stagione è stato impiegato solo nella Tim Cup. Mentre è in dubbio la presenza di Stendardo, si dovrebbe avere il rientro di Benalouane, e Moralez torna ad affiancare Pinilla, in un attacco orfano ancora una volta di Denis per squalifica.

Juventus-Cagliari si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita tra Juventus-Cagliari sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.

Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Juventus-Cagliari anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il