BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Cagliari streaming

Juventus Cagliari streaming live gratis in attesa Juventus Real Madrid ritorno di Champions League mercoledì

Attesa dal ritorno in casa del Real Madrid in Champions League, la Juventus è pronta a scendere in campo sabato 9 maggio per affrontare il Cagliari. La squadra di Allegri potrà festeggiare con il suo pubblico la conquista dello scudetto.




La Juventus si sta allenando a Vinovo, sia per la partita di domani che, soprattutto, in vista dell'incontro di mercoledì prossimo nella semifinale di ritorno di Champions.
Per la sfida contro il Cagliari è previsto un ampio turnover. Allegri è in dubbio se schierare o meno Pogba; le ultime indicazioni sembrano far propendere per un impiego part time. Nei giorni scorsi sembrava essere certa la presenza in attacco di Llorente, ma nelle ultime ore la candidatura di Coman al fianco di Matri sembra essere l'opzione più probabile. Inizieranno dal primo minuto anche Ogbonna, al centro della difesa, e De Ceglie, che permetterà di far rifiatare Evra. Sturari prenderà il posto di Buffon in porta; anche Pepe avrà una chance.

Il Cagliari, dopo la vittoria roboante dell'ultimo turno ottenuta, però, contro un Parma ormai retrocesso, dovrà assolutamente conquistare i 3 punti per tentare di rimanere in Serie A. L'Atalanta è distante 6 punti e i turni ancora da disputare sono solamente 4, compreso quello di domani. Se Festa non avrà Gonzalez a causa di un infortunio alla caviglia, ritroverà Cossu e Murru, al rientro dopo la squalifica. Sicuri assenti Dessena e Mpoku, squalificati.

Per la partita contro il Real Madrid, la Juventus è pronta a scendere in campo senza timori reverenziali. Aver ottenuto una netta vittoria sul campo del Borussia negli ottavi dovrebbe permettere ai bianconeri di non farsi influenzare da uno stadio caldo come il Bernabeu. Tevez, che verrà fatto rifiatare contro il Cagliari, sarà pronto come terminale offensivo assieme a Morata. Dietro è probabile una difesa a 4 per contenere le probabili folate della squadra spagnola.

Al Real Madrid, che ritroverà Benzema, assente all'andata, servirà un solo gol (senza subirne) per arrivare in finale. Nella Juventus sono 3 i giocatori diffidati, che dovranno fare particolare attenzione per non rischiare di saltare l'eventuale atto conclusivo. Si tratta di due dei difensori titolari, Chiellini e Bonucci, e di Vidal, che sembra essere tornato il lottatore dell'anno scorso in queste ultime partite.

L' incontro sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, svariate tv svizzere, tedesche e austriache rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il