BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie Governo Renzi riforma: premiati chi si batte per modifiche pensioni in elezioni Trentino e Comunali

Primi risultati di elezioni dimostrano la volontà di tutti di voler intervenire sulla riforma penisoni: quali prospettive per le elezioni del 31? Le ultime notizia




Si sono tenute le prime elezioni comunali in Trentino, Valle D’Aosta ma non solo: in numerosi Comuni si è registrata una netta vittoria della Lega, seguita da vittorie su vittorie conquistate dal Pd ma, soprattutto, per assenza avversari. Segno, a voler vedere i risultati di queste prime votazioni in un’ottica più ampia di significato di come sia chiaro che si registra un netto appoggio per chi ha sempre professato con fermezza di voler cambiare le pensioni. Anche se le parole del premier Renzi e dell'ala riformista hanno sempre dato speranze per rivedere le pensioni in maniera più flessibile.

Ed effettivamente, già da qualche settimana, si parla di una possibile strategia del governo in vista delle elezioni regionali di fine mese, orientata soprattutto verso interventi pensionistici che, come le ultime notizie e novità confermano, servirebbero fortemente al governo per riacquistare il consenso perduto. Probabilmente si propaganderanno interventi flessibili che sono quelli più richiesti e voluti dai cittadini per poi, solo dopo i risultati, passare gli interventi negativi.

Se ne parla, del resto da tempo, e forse così sarà. Gli interventi negativi al vaglio del governo, anticipati già tempo fa dallo stesso premier Renzi, riguarderebbero tagli a baby pensioni, pensioni di guerra, invalidità, reversibilità, cumulo, volti a recuperare risparmi da reinvestire poi sempre nelle pensioni e in un secondo momento forse proprio in quei sistemi di uscita anticipata per tutti, da quota 100 a mini pensione, tanto richiesti.

Ma tutto potrebbe anche svanire in una bolla di sapone come accaduto per il bonus di 80 euro ai pensionati, annunciato dal premier Renzi l’anno scorso, proprio in periodo di elezioni, e ancora atteso.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il