BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero metropolitana, treni, autobus venerdì 15 Maggio 2015 Milano, Roma, Venezia, Bologna, Genova: aggiornamenti infomazioni

Lo sciopero del mezzi pubblici di venerdì condizionerà la circolazione nelle città italiane, tra cui Genova, Milano, Bologna, Roma, Venezia.




AGGIORNAMENTO: No sciopero a Milano, stando alle ultime novità e notizie ufficiali comunicate dal Prefetto. Nessuno stop, per sua decisione, per evitare disagni ai visitatori di Expo 2015. La notizia è ufficiale, vi terremo comuqnue aggiornati su queste pagine

Venerdì 15 maggio 2015 è in programma lo sciopero del trasporto pubblico locale che avrà conseguenze sulla circolazione per tutta la giornata. Le modalità variano da città a città per cui consigliamo di consultare i siti web delle singole società di trasporto per rimanere aggiornati su aggiornamenti e fasce di garanzia.

A Genova lo sciopero del personale viaggiante di AMT (amt.genova.it) è in programma per 24 ore con la garanzia nel servizio nella fascia oraria dalle 6 alle 9 e in quella dalle 17.30 alle 20.30. Il restante personale incrocerà le braccia per l'intera durata del loro turno. Tutto definito anche a Milano: i dipendenti ATM (atm.it) si asterranno dal lavoro dalle ore 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Disagi in vista anche a Bologna, dove il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari TPER (tper.it) dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara incroceranno le braccia dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

A Roma l'Atac (atac.roma.it) comunica che sarà garantito il servizio da inizio turno alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Nelle fasce orarie tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio sono dunque a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. E ancora: la società di trasporto fa presente che nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15 non saranno garantite le corse delle linee notturne dalla numero 1 alla numero 27, la linea 913 e le corse delle linee diurne previste.

Lo sciopero interesserà anche il personale ACTV (actv.it) di Venezia ovvero i servizi navigazione, automobilistico e biglietteria. Più precisamente, nel settore navigazione saranno garantiti i servizi minimi di collegamento, nel settore automobilistico le fasce orarie di servizio 6-8.59 e 16.30-19.29, quello di biglietteria sarà irregolare durante tutta la giornata.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il