BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero Roma, Bologna, Napoli, Milano, Genova oggi venerdì metropolitana, treni, autobus: fasce garantite, orari 15 Maggio 2015

Fermi mezzi pubblici domani 15 maggio a Roma, Milano, Napoli, Genova, Bologna: orari e informazioni aggiornate





E’ stato indetto per domani, venerdì 15 maggio 2015, un nuovo sciopero dei mezzi pubblici nelle principali città italiane. Fermi, dunque, domani trame, autobus e metro secondo orari e modalità differenti. A Roma fermi i mezzi Atac, autobus, metropolitane, tram, filobus e ferrovie Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Giardinetti si fermano dalle 8:30 fino alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Non saranno garantite le corse notturne delle linee dal n1 al n27 e della linea 913 oltre alle vetture da n1 a n27 e le ultime corse metro previste dopo la mezzanotte nella nottata tra venerdì 15 maggio e sabato 16. Previsto anche un secondo sciopero di 4 ore indetto da SUL CT dalle 8:30 alle 12:30.
 
Sospeso al momento lo sciopero a Milano. Sciopero generale del Trasporto Pubblico Locale anche Genova venerdì prossimo: il personale viaggiante di Amt Genova sciopererà per l'intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce, dalle 6 alle 9 e dalle 17:30 alle 20:30; mentre il restante personale si asterrà dal lavoro per l'intero turno. Il servizio di trasporto sarà, però, regolarmente garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dello sciopero di domani a Napoli sarà garantito il servizio essenziale nelle fasce dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17 alle 20 e saranno assicurate anche le ultime partenze autobus previste mezz’ora prima dell’inizio dello sciopero (previsto per le 8:30); Metro 1 Piscinola-Garibaldi (ultime da Piscinola 9:10-17:27-19:44; ultima Garibaldi 9:20-18:07-19:54); Funicolari Centrale, Chiaia, Montesanto e Mergellina (ultima corsa 9:20; prima corsa 17; ultima 19:50).

Sciopero dei mezzi pubblici anche a Bologna, i mezzi TPER sciopereranno ma garantendo comunque le fasce di garanzia, con le seguenti modalità: personale viaggiante bus e corriere dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine servizio; personale viaggiante dei servizi ferroviari dalle 00:01 alle 23:59 con fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Lo sciopero riguarderà le linee ferroviarie Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola, Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro, Reggio Emilia-Guastalla, Reggio Emilia-Sassuolo, Reggio Emilia-Ciano d’Enza, Modena-Sassuolo e Parma-Suzzara.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il