BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Juventus streaming

Roma Udinese streaming gratis live aspettando Lazio Juventus streaming Coppa Italia finale

Roma Udinese prima del derby spareggio con in mezzo la finale di Coppa Italia




AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per Roma Udinese dopo che la Lazio ha vinto 1-0 con un gol di Gentiletti e si è riportato al secondo posta. La squadra giallorossa non può sbagliare in attesa del derby spareggio posticipato, però, per giocare la prossima finale di Coppa Italia tra Lazio Juventus.

AGGIORNAMENTO: Meno di 10 minuti e in campo si incontreranno Sassuolo Milan. Partita che si gioca per l'onore, senza obiettivi, ben diversa dalla finale di mercoledì prossima di Coppa Italia tra Juventus Lazio.

AGGIORNAMENTO:  Inter Juventus in campo con numerosi cosidetti panchinari per la Juve dopo la vottoria sul Real Madrid e l'attesa finale di Coppa Italia cha manca da ben 20 anni nella bacheca dei trofei dei bianconeri. Se la vincessero la Juve sarebbe la prima squadra italiana ad averne ottenute ben 10 in bacheca.

OSTACOLO-JUVENTUS PER L'INTER - Si disputerà questo sabato, alle ore 18, il 'Derby d'Italia' tra Inter e Juventus e che vedrà opposte due squadre con opposti obbiettivi: da una parte i nerazzurri, impegnati in una difficile rincorsa a un piazzamento in Europa, e dall'altra i bianconeri che avranno la testa oramai proiettata alla finale di Coppa Campioni.
In casa interista mancherà Hernanes, squalificato, al quale si aggiunge l'infortunato Guarin: Mancini dovrebbe riproporre il solito 4-3-1-2 con Shaqiri in posizione di trequartista al posto del brasiliano e Kovacic che torna dal 1' tra i titolari. Infine, in difesa, ci sarà ballottaggio tra Santon e D'Ambrosio sulla fascia destra.
Tra gli ospiti, invece, Allegri potrebbe ricorrere a un massiccio turn-over al fine di preservare i titolari in vista dei prossimi appuntamenti. In attacco Tevez potrebbe avere un turno di riposo a favore di Matri mentre, in mediana, Pirlo e Pogba lasceranno spazio a Sturaro e Pereyra.
Sul versante delle scommesse, pare favorita l'Inter: il segno '1' è dato a 2.25, mentre è quotata a 3.10 la vittoria della Juventus.

VERSO JUVENTUS-LAZIO, FINALE DI COPPA ITALIA - Dopo aver conquistato in anticipo lo scudetto, la Juventus potrebbe subito fare il bis con la Coppa Italia: i bianconeri si giocheranno mercoledì 20 (ore 20.45) il trofeo all'Olimpico contro la Lazio di Pioli, intenzionata a festeggiare davanti al proprio pubblico.
I torinesi si presenteranno all'appuntamento con quasi tutta la rosa a disposizione per Allegri: è probabile che il tecnico schieri l'undici migliore, risparmiando al massimo un paio di titolari (specie a centrocampo) per preservare energie in vista della Champions'. Tevez dovrebbe tornare a guidare l'attacco, coadiuvato da uno tra Llorente e Morata.
I biancocelesti, invece, puntano a recuperare alcuni infortunati in vista della finale, vale a dire Biglia e De Vrij. Pioli dovrebbe ricorrere al solito 4-2-3-1 in cui sarà Klose il riferimento avanzato, supportato da Candreva, Mauri e Felipe Anderson.
Stando ai 'bookies', si punta sulla Juventus (successo dato a 1.90), mentre la vittoria della Lazio pagherebbe quattro volte la posta.

L'incontro Inter-Juventus sarà possibile vederlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Inter-Juventus con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Accanto a queste opzioni, alcune tv straniere trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il