Roma Udinese streaming gratis live dopo streaming Genoa Atalanta live diretta

Roma Udinese per la Champions League, mentre il Genoa avanza ancora verso l'Europa League.

Roma Udinese streaming gratis live dopo


AGGIORNAMENTO: In campo Roma Udinese con le formazioni titolari annunciate in partenza. Ottime condizioni atmosferiche. Nel pomeriggio il genoa ha ottenuto una gran bella vittoria di 4-1 sull'Atalanta che gli permette di continuare il sogno dell'Europa League

Seconda in classifica a quota 64 punti, e con uno di vantaggio sulla Lazio, la Roma va alla caccia del bottino pieno contro i friulani dell’ex Stramaccioni. L’Udinese, attestato a 41 punti, in 14esima posizione, non dovrebbe poter interferire con il cammino della formazione di Garcia, ma nello stesso tempo è chiamato a rispondere in modo positivo dopo la pesante sconfitta casalinga del turno precedente contro la Sampdoria di Mihajlovic. Anche la Roma viene da una sconfitta, quella dello scorso turno a San Siro contro il Milan, arrivata dopo una prestazione alquanto deludente che ha fatto arrabbiare l’allenatore francese, che non ha esitato a sottoporre i suoi ad un mini ritiro in vista di questo incontro.

Per preparare il posticipo dell’Olimpico, Rudy Garcia ha dovuto pensare alla sostituzione di Florenzi, al quale è stata comminata una giornata di squalifica. Il suo sostituto sarà Holebas, che andrà a far parte di una linea difensiva formata da Monolas e Torosidis, e da uno da scegliere tra Astori e Yanga Mbiwa. Centrocampo con Nainggolan, De Rossi, e Pjanic, anche se lo sloveno ha risentito in settimana di un affaticamento che lo ha fatto lavorare a parte. In attacco il duo Ibarbo – Iturbe, sarà in campo insieme al capitano Totti, preferito a Ljaic ed a Doumbia.

All’Atalanta, che attende il Genoa a Bergamo, basta un solo punto nelle tre gare che ancora mancano alla fine del campionato per ottenere la salvezza matematica, ai danni del Cagliari, ma Reja ed i suoi sono decisi a prenderselo immediatamente, puntando anche all vittoria, contro un Genoa che dal canto suo ha altrettanta necessità se vuole stare ancora al passo delle squadre che si possono aggiudicare i posti per l’Europa. Nell’Atalanta ci sono tre indisponibili: Raimondi, Masiello ed Estigarribia; uno in più invece per il Genoa di Gasperini, che deve rinunciare sia a Marchese, che ad Ariaudo, a Perotti, come a Niang. Nell’Atalanta, con Zappacosta ed Avramov fermi per squalifica, torna titolare tra i pali Sportiello, mentre in attacco ci sarà la coppia formata da Pinilla e Gomez, con Moralez in panchina per la terza gara consecutiva. Il Genoa conferma Borriello come centravanti e Rincon in posizione di regista, ma deve fare a meno sia di Tino Costa che di De Maio. Gasperini crede ancora nella possibilità di arrivare in Europa, ed ha spronato alla grande la sua formazione.
 

Roma-Udinese si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
a 9,90 Euro.

Il match Roma-Udinese verrà trasmesso in diretta streaming gratis con la telecrona live anche in italiano.

Anche le compagnie Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Roma-Udinese con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri quali La2, Rsi, Orf e Rtl che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il