BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni regionali 2015: sondaggi aggiornati Toscana, Veneto, Campania, Puglia, Liguria, Marche Pd, M5S, Forza Italia, Lega

Diamo uno sguardo agli ultimi aggiornamenti dei sondaggi in vista delle elezioni regionali in Puglia, Veneto, Toscana, Liguria, Campania, Umbria, Marche.




Quali sono i sondaggi aggiornati a oggi domenica 17 maggio 2015 sulle elezioni regionali in Puglia, Veneto, Toscana, Liguria, Campania, Umbria, Marche? La chiamata al voto è prevista per il prossimo 31 maggio. In Puglia Michele Emiliano del Partito Democratico, già sindaco di Bari per 10 anni, è in vantaggio sui due candidati di centrodestra Francesco Schittulli (Forza Italia) e Adriana Poli Bortone (Fratelli d'Italia). Alle sue spalle anche Antonella Laricchia, 28enne del Movimento 5 Stelle. In Veneto il governatore uscente Luca Zaia (Lega) viene dato in vantaggio rispetto Alessandra Moretti (PD), nonostante la separazione con l'ex sindaco leghista di Verona, anch'esso candidato alla presidenza della Regione, Flavio Tosi. Dietro anche Jacopo Berti del Movimento 5 Stelle.

In Toscana il governatore uscente Enrico Rossi (PD) non teme la sconfitta. I numeri lo danno davanti a Claudio Borghi, candidato della Lega, Giacomo Giannarelli del Movimento 5 Stelle, Gianni Lamioni di Ncd e Udc, Tommaso Fattori di Sinistra italiana, Stefano Mugnai di Forza Italia e Giovanni Donzelli di Fratelli d'Italia. Più incerta la sfida in Liguria, dove Raffaella Paita (PD) teme la fuga di voti verso Luca Pastorino, candidato della sinistra. Ad approfittarne potrebbe essere Giovanni Toti (Forza Italia). Alice Salvatore, 32 anni, è la candidata del Movimento 5 Stelle: per lei poche possibilità di vittoria.

In Campania è testa a testa tra il contestato Vincenzo De Luca (condannato in primo grado per abuso d'ufficio e che verrebbe dichiarato decaduto in caso di elezione), appoggiato da una coalizione di centrosinistra, e l'uscente Stefano Caldoro di centrodestra. Più staccati Salvatore Vozza, candidato di Sinistra Ecologia e Libertà, Valeria Ciarambino del Movimento 5 Stelle, Marco Esposito della lista civica Mo'. In Umbria Catiuscia Marini del PD si ricandida ed è in vantaggio su Claudio Ricci del centrodestra e Laura Alunni del Movimento 5 Stelle. Infine nelle Marche Luca Ceriscioli (PD) è in netto vantaggio su Gian Mario Spacca, ex PD e ora nella lista Marche 2020.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il