Sondaggi elezioni regionali aggiornati Campania, Liguria, Toscana, Puglia, Veneto PD, Lega,Forza Italia,M5S pur vietati pubblicati

Quali sono i sondaggi aggiornati in vista delle elezioni regionali del 31 maggio in Liguria, Campania, Toscana, Veneto, Puglia, Marche, Umbria?

Sondaggi elezioni regionali aggiornati C


Si entra nel vivo della campagna elettorale in vista delle regionali in Liguria, Campania, Toscana, Veneto, Puglia, Marche, Umbria, previste domenica 31 maggio 2015. Cosa raccontano i sondaggi aggiornati? Chi vincerà le rispettive battaglie politiche? Facciamo subito presente come dal 16 maggio e fino al giorno delle elezioni non è possibile pubblicare nuove rilevazioni. Si resta così ancorati a quelle delle settimana scorsa. Intendiamoci, non possono essere rese pubbliche, ma comunque i sondaggi sono ancora in corso e segreterie di partito e comitati elettorali conoscono bene l'evolversi della situazione.

A ogni modo, non è da escludere che anche quest'anno possano esserci sondaggi camuffati. Nelle ultime tornate elettorali hanno riscosso molto successo le corse clandestine di cavalli, dietro le quali si nascondevano leader politici e partiti. Tuttavia, dopo 10 anni di presenza sul web, il sito notapolitica.it si è preso una pausa. Difficilmente lo vedremo all'opera nelle prossime settimane. Da tenere sotto controllo youtrend.it, il progetto di informazione di Quorum, agenzia che si occupa di ricerca e campagne elettorali. In passato ha proposto i sondaggi aggiornati a poche ore dalle urne sotto forma di conclave per l'elezione del papa. Più in generale il web è ricco di sorprese e qualche novità attendibile potrebbe saltare fuori nei prossimi giorni.

A ogni modo, abbiamo approfondito in questa pagina i sondaggi aggiornati. In Liguria partita aperta tra Raffaella Paita (PD) e Giovanni Toti (Forza Italia). In Campania perde quota Vincenzo De Luca (PD) rispetto all'uscente Stefano Caldoro di centrodestra. In Toscana è in testa Enrico Rossi (PD). In Veneto il governatore uscente Luca Zaia (Lega) è davanti ad Alessandra Moretti (PD). In Puglia Michele Emiliano (PD) è in vantaggio sui due candidati di centrodestra Francesco Schittulli (Forza Italia) e Adriana Poli Bortone (Fratelli d'Italia). Nelle Marche Luca Ceriscioli (PD) è in vantaggio su Gian Mario Spacca, ex PD. In Umbria Catiuscia Marini del PD è davanti a Claudio Ricci del centrodestra.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il