Ticket sanitari da 10 euro: la Valle d'Aosta decide di eliminarli

La Valle d'Aosta cancella il ticket sanitario di 10 euro sulle ricette per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale, introdotto dalla Finanziaria dello Stato



La Valle d'Aosta cancella il ticket sanitario di 10 euro sulle ricette per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale, introdotto dalla Finanziaria dello Stato.

Il disegno di legge regionale, che dovrà compiere ora il suo iter consiliare, anticipa la possibilità per le Regioni di disapplicare la norma finanziaria; opzione prevista da un decreto legge del governo, che tuttavia non è ancora stato approvato in via definitiva dal Parlamento.

"Entro 30 giorni dall' entrata in vigore della legge - spiegano il presidente della Regione, Luciano Caveri e l'assessore alla Sanità, Antonio Fosson - la Giunta individuerà le prestazioni a maggior costo sulle quali applicare una quota fissa, di importo comunque non superiore a 10 euro, al fine di disincentivarne l'accesso inappropriato".

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il