BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Napoli streaming

Juventus Napoli streaming live gratis in attesa streaming Inter Genoa diretta (AGGIORNATO)

37° giornata di Serie A, attenzione agli anticipi di lusso Juventus-Napoli e Genoa-Inter. Squadre a caccia di un posto nelle prossime competizioni europee




Archiviata anche la Coppa Italia e incassato il "double", la Juventus si prepara al prossimo turno contro il Napoli con la testa sicuramente rivolta almeno in parte alla finale di Champions League, lontana (6 giugno) ma non così tanto. I bianconeri proseguono dunque con il loro parziale turnover, per avere quanti più giocatori possibile pronti al 100% ma cercando di ridurre il rischio infortuni per alcuni dei pezzi più pregiati. Con la squalifica di Lichtsteiner e il nuovo infortunio di Romulo, toccherà probabilmente a De Ceglie e Padoin presidiare le fasce. Pogba, Vidal e Tevez potrebbero invece partire dalla panchina, aumentando le chances da titolari per Pereyra, Sturaro e il giovanissimo Coman, oltre al ritorno di Marchisio dopo la squalifica. In attacco dovrebbero invece agire Morata (anche lui tornato dopo la squalifica) e Matri, confermato dopo la buona prova in Coppa Italia contro la Lazio. Il Napoli si aggrappa a residue speranze di qualificazione Champions. Un Benitez dal futuro sempre più incerto cercherà comunque di onorare la partita con il suo classico 4-2-3-1. Dietro Higuaìn, probabilmente confermato nonostante le ultime prestazioni un po' opache, dovrebbero agire stavolta Callejòn, Hamsik e Mertens, con Gabbiadini e Insigne eventualmente pronti a entrare a partita in corso. Pochissime novità in difesa, mentre a centrocampo i dubbi sulle condizioni di De Guzman potrebbero dare chance a due fra Jorginho, Gargano, Inler e David Lopez. Juve con morale alle stelle e un Napoli affamato...l'esito è quanto mai incerto.

L'anticipo serale tra Genoa e Inter può essere fondamentale per i nerazzurri, soprattutto alla luce della mancata concessione della licenza UEFA al Genoa. Come ulteriore tegola sui rossoblu, alcuni dei suoi giocatori più importanti sono in infermeria, come Niang, Perotti, Marchese e Borriello. Il peso dell'attacco si reggerà quindi soprattutto su Pavoletti (in serie positiva) e sulla stella Iago Falque, supportati dall'ottimo Bertolacci. Sulle fasce attenzione a Rincòn ed Edenilson, mentre non si profilano novità nella difesa guidata dal veterano Nicolàs Burdisso. L'Inter ha un solo risultato utile per rimanere aggrappati alla speranza Europa League. Mancini è pronto a riproporre il suo 4-3-1-2 con Hernanes dal primo minuto, di ritorno dopo la squalifica scontata nell'ultimo turno contro la Juve. Possibili nuove chance da titolare anche per Kovacic, dopo la buona prova contro la Juve e alla luce anche dell'infortunio di Guarìn. Accanto al croato probabile la riconferma dei soliti Medel e Brozovic, quest'ultimo chiamato a dare contributi più efficaci alla manovra. Ranocchia e Vidic guideranno ancora una volta la difesa, mentre in porta è confermato un Handanovic forse sotto pressione per via delle voci insistenti che lo dànno ormai al capolinea della sua avventura in nerazzurro. Anche su questo match regna davvero l'incertezza, alla luce della "pazzia" di un'Inter che spesso alterna prestazioni assolutamente scialbe ad altre decisamente più spumeggianti.

Il match Juventus-Napoli si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
L'incontro Juventus-Napoli sarà trasmesso in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Juventus-Napoli con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Accanto a queste opzioni, alcune tv straniere quali ORF, La2, RTL e RSI hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il