BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Torino streaming

Milan Torino streaming gratis dopo streaming Fiorentina Palermo diretta live (AGGIORNATO)

Milan Torino per continuare a sognare l'Europa League nonostante la vittoria della Fiorentina di Montella




AGGIORNAMENTO: Tra poco Milan Torino, incontro importante per il Toro per cercare ancora la qualificazione in Europa League dopo i risultati del pomerigigo tra cui la vittoria dei viola 3-2 fuori casa contro un buon Palermo.

Pippo Inzaghi senza certezze alla vigilia dell’ultimo match casalingo della stagione rossonera, per quanto riguarda la formazione da mettere in campo, ma con una certezza relativa al proprio futuro, visto che le notizie di questi giorni danno per certo l’avvicendamento sulla panchina del Milan. Il tecnico rossonero pertanto vuole dai suoi una prestazione autorevole contro il Torino, coronata da un successo per salutare un pubblico che in questa stagione ha dovuto già subire diverse delusione ed anche nella prossima resta fuori dalla partecipazione alle coppe europee. I due squalificati dopo la sconfitta con il Sassuolo, Bonaventura e Suso, vanno ad aggiungersi a Menez, e Inzaghi è così costretto a ridisegnare gran parte della sua formazione. Per quanto riguarda gli infortunati, hanno fatto rientro in gruppo sia cerci che Rami, ma la condizione non è certamente delle migliori, mentre si spera di poter avere a disposizione Antonelli e De Sciglio. Al centro della difesa possibilità di rivedere il francese Mexes al posto di Paletta, mentre in attacco, dopo l’apparizione dello scorso turno, probabile la conferma di El Shaarawy, uno di quelli che dovrebbero esserci anche nel Milan della prossima stagione.
Problemi di infortunio anche in casa granata con Ventura che deve fare a meno sia di Quagliarella che di Bovo, oltre a Maksimovic che si è beccato una giornata di squalifica. Tornano a disposizione sia Bruno Peres che Amauri, ed il primo dovrebbe avere anche una maglia da titolare, preferito dal tecnico granata a Molinaro. Nel Torino assente anche Farnerud che si opera al ginocchio sinistro. Per sostituire lo squalificato Maksimovic, in prima linea Jansson, con in alternativa Silva. In attacco Maxi Lopex, reduce dalla doppietta dello scorso turno contro il Chievo.
Al Barbera i rosanero di Iachini sono ai saluti al proprio pubblico, dopo un campionato di alti e bassi, che ha comunque garantito una salvezza tranquilla e la messa in evidenza di validi giocatori, come Dybala che se ne andrà a giocare nella Juventus. Proprio l’argentino dovrebbe essere l’unica punta nel modulo 3-5-1-1 che schiererà Iachini, anche per sopperire alla molte assenze del centrocampo. Con Morganella e Bolzoni indisponibili, Iachini ha incassato anche la squalifica del bulgaro Chochev e quiandi ha giocoforza dovuto cambiare il modulo con il quale affrontare la formazione di Montella. La Fiorentina dal canto suo è ancora "sul pezzo", in quanto i tre punti le sono necessari per confermare la sua quinta posizione in classifica e conseguente qualificazione in Europa. Anche il tecnico viola ha uno squalificato, Diamanti, e potrebbe far tornare al centro dell’attacco Mario Gomez al posto di Gilardino, impiegato contro il Parma nell’ultimo turno.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming gratis con la telecrona live anche in italiano su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Anche le compagnie Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Milan-Torino con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Accanto a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il