BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.1, 5.1.1, 5.0.2: novità settimana aggiornamento Samsung Galaxy S4, S5, S6, Nexus 5, 4, S4 Mini, Htc One, Lg, Xperia

Si accorciano i tempi verso la presentazione di Android 6, ma questi sono i giorni della distribuzione di Android Lollipop.




Anche questa settimana è stata caratterizzata dal rollout dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipop e dei successivi update correttivi 5.0.1, 5.0.2, 5.1 e 5.1.1. D'altronde, i bug da correggere sono molti e le lamentele degli utenti su blog e forum di discussione non si fanno attendere. Tra i device coinvolti ci sono quelli della gamma Nexus (Android 5.1.1 Lollipop è stata rilascio via OTA per Nexus 4 e Nexus 5 e sono state messe a disposizione le factory image per Nexus 7 2012 3G e Nexus 7 2013), Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S5 Mini, Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Alpha, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note 3, HTC One M8, HTC One M7, LG G3 e LG G2, e i tanti terminali Sony, come Xperia Z3, Xperia Z3 Compact, Xperia Z3 Tablet Compact, Xperia Z2 e Xperia Z2 Tablet.

Non ci sono invece notizie ufficiali sul Samsung Galaxy S4 Mini mentre Samsung Danimarca ha annunciato il rollout di Android 5.0.1 per Samsung Galaxy S5 Mini. A ogni modo, seguendo il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema, è possibile verificare la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio dispositivo.

La prossima sarà una settimana spartiacque per via del Google I/0 2015, l'annuale appuntamento della società di Mountain View con i suoi sviluppatori, in programma giovedì 28 e venerdì 29 maggio al Moscone Center West di San Francisco, in California. Seppur non ci sia stata alcuna ufficializzazione sul palco dovrebbe salire la prossima versione del sistema operativo mobile per smartphone e tablet, Android 6 o Android M. Nel corso della settimana si sono rincorse le indiscrezioni sulla possibile decisione di Google di andare nella scia di Apple con l'iOS (e presto di Microsoft con Windows 10 Mobile) nella politica di rilascio di aggiornamenti software in contemporanea per tutti, indipendentemente dal device e dall'operatore telefonico.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il